Attualità

Coronavirus, sia a Roma che nel Lazio casi in lieve calo: 1170 nella Capitale. I dati aggiornati

A fronte di un aumento dei tamponi totali scende il numero di contagi rilevato. "Adesso è il momento di tenere alta l'attenzione" ha commentato l'assessore alla Sanità Alessio D'Amato

Immagine d'archivio

Sono 2618 i nuovi casi positivi al coronavirus nella Regione Lazio emersi nelle ultime 24 ore. Meno 81 rispetto ai dati di ieri, venerdì 6 novembre, a fronte però di un aumento dei tamponi effettuati che arrivano a 30mila, più 900 rispetto a quelli del giorno prima. Si può quindi parlare di lieve calo con il rapporto fra persone testate in totale e persone trovate positive che scende di mezzo punto, da 9 a 8.5%. Anche nella Capitale i positivi scendono e anche qui di 81 unità: nelle ultime 24 ore se ne riscontrano 1170, nella giornata di ieri erano 1251. Ciò non significa che si possa abbassare la guardia. 

"Adesso è il momento di tenere alta l'attenzione - ha commentato l'assessore alla Sanità Alessio D'Amato - affinché le misure adottate diano l’effetto auspicato di raffreddare la curva". Nel mentre è partito il piano di rafforzamento della rete sanitaria a livello regionale: entro una settimana i posti letto, come previsto da un'apposita ordinanza firmata ieri da Nicola Zingaretti, raddoppieranno. Ma ecco di seguito i dati del bollettino medico, territorio per territorio. 

I nuovi casi a Roma

Nella Asl Roma 1 sono 518 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi di 72, 74, 84, 89 e 89 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 453 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centocinquantanove i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano dieci decessi di 73, 74, 75, 80, 80, 85, 88, 89, 90 e 95 anni con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 199 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Trentaquattro sono ricoveri. 

Nella Asl Roma 4 sono 177 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 97 anni. Nella Asl Roma 5 sono 384 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 82 anni con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 203 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Ventidue i casi con link a RSA Mater Dei di Ariccia e diciannove i casi con link a istituto Fatebenefratelli di Genzano. Sono in corso le indagini epidemiologiche. Si registra un decesso di 63 anni con patologie. 

I nuovi casi nelle province 

Nelle province si registrano 684 casi e sono sette i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 234 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 82, 82 e 87 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 301 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano due decessi di 60 e 62 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 96 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 73 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 53 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 54 anni con patologie.

Nel Lazio oltre 49mila positivi

Salgono quindi a 49.036 i casi positivi totali nella regione Lazio, di questi 237 ricoverati in terapia intensiva e 46180 in isolamento domiciliare. Per un totale di 1397 deceduti da inizio pandemia, di 12892 i guariti, e di 63325 casi totali esaminati. 

casi totali covid-2

Il bollettino dello Spallanzani del 7 novembre

Sono 251 i pazienti positivi al coronavirus ricoverati all'ospedale Spallanzani di Roma, 42 si trovano in terapia intensiva, mentre 1104 è il totale dei dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali. Questi i dati dell'ultimo bollettino emesso oggi, sabato 7 novembre, dall'istituto ospedaliera di ricerca di via Portuense. I casi di contagio presenti nella struttura sono 9 in più di quelli di venerdì 6 novembre. 

Nuovo drive in a Tor Vergata

È attivo dalla giornata di ieri il nuovo drive-in del Policlinico di Tor Vergata. Qui si eseguono tamponi antigenici rapidi e tamponi molecolari, tutti i giorni esclusi i festivi, dalle ore 08.00 alle ore 18.00. L'accesso, con ingresso in via dell'Archiginnasio, è consentito solo con la autovettura e solo su prenotazione tramite il portale Salute Lazio. Il drive in è stato allestito in un ampio spazio nel Piazzale Giovanni Paolo II, sotto la Croce che ricorda il Giubileo del 2000.

+++articolo aggiornato alle ore 16.45+++

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, sia a Roma che nel Lazio casi in lieve calo: 1170 nella Capitale. I dati aggiornati

RomaToday è in caricamento