menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, a Roma sono 1038 nuovi casi: sono 1791 in totale nel Lazio. I dati del 2 dicembre

D'Amato: "Per lo shopping natalizio di questi giorni è indispensabile evitare i luoghi affollati"

Roma torna sopra i mille nuovi casi di Coronavirus. Sono infatti 1038 i nuovi positivi al Covid-19 secondo il bollettino del 2 dicembre, mentre negli ultimi due giorni i contagi erano stati 949 e 947.

Oggi su oltre 24 mila tamponi nel Lazio, 2095 rispetto a ieri si registrano 1791 casi positivi (+122). Sono invece 45 i decessi (-24) e 780 i guariti nelle ultime 24 ore. Il rapporto tra i positivi e i tamponi sale così al 7%.

"Si conferma il trend in rallentamento e calano i decessi. - sottolinea l'assessore alla sanità laziale Alessio D'Amato - La riapertura delle scuole per una settimana prima di natale ha poco senso. Per lo shopping natalizio di questi giorni è indispensabile evitare i luoghi affollati, bisogna mantenere le distanze minime di sicurezza". 

2 dicembre-2

Made with Flourish

Made with Flourish

I casi Covid a Roma e in provincia del 2 dicembre

Nella Asl Roma 1 sono 492 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Quarantotto sono ricoveri. Si registrano sette decessi di 59, 73, 80, 86, 87, 88 e 89 anni con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 342 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centotrentasette sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. si registrano otto decessi di 74, 80, 81, 84, 85, 88, 88 e 89 anni con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 204 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sei sono ricoveri. Si registrano otto decessi di 68, 72, 72, 80, 85, 86, 91 e 96 anni con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 43 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 81 e 94 anni con patologie.

Nella Asl Roma 5 sono 86 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 85 e 87 anni con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 135 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 67, 72, 74 e 82 anni con patologie. 

Dpcm Natale e Capodanno: le regole

489 casi nelle altre città del Lazio

Nelle province si registrano 489 casi e sono quattordici i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 230 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 76, 81, 85 e 89 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone si registrano 136 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano tre decessi di  72, 78 e 87 anni con patologie.

Nella Asl di Viterbo si registrano 72 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 79, 79, 82 e 84 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 51 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 77, 86 e 88 anni con patologie

Nel Lazio 91904 i casi positivi

Superano quota 90mila i casi positivi nel Lazio nelle ultime 24 ore: sono, infatti, 91904 i contagiati contro i 90938 delle 24 ore precedenti. Aumentano leggermente i ricoverati: stando ai dati di mercoledì sono 3282, contro i 3241 di martedì. Diminuiscono di 2 unità i pazienti ricoverati in terapia intensiva: sono quindi 350.

Mentre sono 2476 le persone decedute contro i 2431 dell'1 dicembre. Superano quota 28mila i guariti: sono infatti 28860, mai così tanti. Il totale dei casi esaminati superano quota 123mila: sono oggi 123240.

Il bollettino dello Spallanzani del 2 dicembre

Scende il numero di pazienti Covid ricoverati all'Inmi Spallanzani di Roma. In questo momento sono "232 i positivi al tampone per Sars-CoV-2. Sono 36 i pazienti ricoverati in terapia intensiva". Lo sottolinea il bollettino dello Spallanzani. Ieri erano 240 le persone ricoverate e 38 in assistenza respiratoria. "I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o in altre strutture territoriali sono, a questa mattina, 1.381".

Il Papa non si recherà in piazza di Spagna l'8 dicembre

Quest'anno Papa Francesco non andrà in Piazza di Spagna a Roma nel giorno dell'Immacolata concezione. Lo comunica il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni, che spiega: "il prossimo 8 dicembre il Santo Padre Francesco compirà un atto di devozione privato, affidando alla Madonna la città di Roma, i suoi abitanti e i tanti malati in ogni parte del mondo. La scelta di non recarsi nel pomeriggio in Piazza di Spagna per il tradizionale Atto di venerazione dell'Immacolata è dovuta alla perdurante situazione di emergenza sanitaria e al fine di evitare ogni rischio di contagio provocato da assembramenti".

Articolo aggiornato alle 16:40 del 2 dicembre

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento