rotate-mobile
Attualità

Coronavirus a Roma e nel Lazio, il bollettino dei nuovi contagi: i dati del 4 ottobre 2021

Iniziata la somministrazione della terza dose di vaccino Covid a domicilio per tutti coloro che hanno fatto a casa le precedenti dosi

Roma resta sotto i 150 nuovi contagi giornalieri da Coronavirus. Oggi, nel Lazio, su 8.825 tamponi molecolari e 4.528 tamponi antigenici per un totale di 13.353 tamponi, si registrano 240 nuovi casi positivi, ossia 38 positivi in meno rispetto a ieri.

Nelle ultime 24 ore si segnalano anche 3 decessi e 364 guariti. Per quanto riguarda gli ospedali, invece, si segnalano 365 ricoverati (+11) e 57 pazienti nelle terapie intensive (+1). Il rapporto tra positivi e tamponi è all'1,7%. I casi a Roma sono a quota 132. Nelle province si registrano 35 nuovi casi.

4 ottobre 2021 covid lazio-2

Coronavirus a Roma 4 ottobre 2021

* Asl Roma 1: 23 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso.
* Asl Roma 2: 99 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 2 decessi.
* Asl Roma 3: 10 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Covid19 nei Comuni della provincia di Roma

* Asl Roma 4: 4 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.
* Asl Roma 5: 47 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.
* Asl Roma 6: 22 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

SarsCov2 nel Lazio

Nelle province si registrano 35 nuovi casi. Nella Asl di Frosinone si registrano 6 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl di Latina si registrano 23 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl di Rieti si registrano 4 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl di Viterbo si registrano 2 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Il bollettino dello Spallanzani del 4 ottobre

All'Istituto Spallanzani di Roma, in questo momento, sono ricoverati 56 pazienti positivi al tampone per la ricerca di Sars-CoV-2 (5 più di ieri) di cui 4 in via di dimissione, mentre sono 13 i pazienti in terapia intensiva (stabile rispetto a ieri). Questo l'ultimo bollettino dell'Istituto per le malattie infettive capitolino. I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali, a questa mattina, sono 3.202.

Vaia: "Bene nuove terapie"

"I vaccini hanno funzionato e hanno dimostrato di essere uno strumento fondamentale. Le terapie sono l'altro grande strumento, assolutamente non sostitutivo, soprattutto in questa fase. Il mix tra vaccino e cure, in particolare le domiciliari, ci farà sconfiggere definitivamente il virus e tornare alla normalità che, per nostra decisione, perché abbiamo capito che certi atteggiamenti erano sbagliati comunque, non potrà essere quella di prima". Lo rimarca su Facebook il direttore dell'Inmi Spallanzani di Roma, Francesco Vaia, tornando sull'enorme eco mediatico dell'annuncio della Merck di un antivirale sperimentale, sviluppato assieme alla società di biotecologie Ridgeback, che avrebbe, secondo un rapporto della casa farmaceutica, mostrato di ridurre del 50% i ricoveri di pazienti affetti da Covid-19, nei test condotti finora. "Wall Street premia alcune aziende e ne punisce altre - sottolinea il direttore - Certa politica, a prescindere, ti osanna o ti critica a seconda che, in quel particolare contesto, in quel momento, le tue idee o proposte coincidono con le sue, così come in maniera succedanea, quando non concomitante, alcuni cantori mediatici. I cittadini rischiano però - ammonisce - di essere ancora più disorientati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Roma e nel Lazio, il bollettino dei nuovi contagi: i dati del 4 ottobre 2021

RomaToday è in caricamento