rotate-mobile
Attualità

Coronavirus a Roma e nel Lazio, il bollettino dei nuovi contagi: i dati del 4 luglio 2021

Sessantuno i casi nella Capitale, 86 nel territorio regionale

Si assestano sugli 80 casi (86) i casi di Coronavirus nel Lazio. 61 a Roma città, 10 nei Comuni della provincia e 12 nel resto del territorio regionale, come reso noto dal consueto bollettino diffuso dalle Aziende Sanitarie Locali. 

"Su oltre 6mila tamponi nel Lazio (-1451) e quasi 15mila antigenici per un totale di oltre 21mila test, si registrano 83 nuovi casi positivi (-2), 2 decessi (-1), i ricoverati sono 155 ( = ). I guariti sono 145, le terapie intensive sono 37 (-3) - il commento dell'assessore alla Sanità del Lazio Alesssio D'Amato -. Il rapporto tra positivi e tamponi è allo 1,3% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende allo 0,3%. I casi a Roma città sono a quota 61"

Coronavirus: il bollettino del 4 luglio 2021

Nel complesso, alla giornata del 4 luglio sono 2773 gli attuali casi positivi Coronavirus nella regione Lazio. Di cui 2581 sono in isolamento domiciliare, 155 sono ricoverati non in terapia intensiva, 37 sono ricoverati in terapia intensiva. 8349 sono i pazienti deceduti e 335147 le persone guarite. In totale sono stati esaminati 346269 casi. 

Coronavirus 04.07.2021-2

Coronavirus a Roma 4 luglio 2021

Asl Roma 1: 33 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi; Asl Roma 2: 21 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 0 decesso; Asl Roma 3: 7 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso.

Covid19 nei Comuni della provincia

Asl Roma 4: 5 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di caso isolato a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi; Asl Roma 5: 1 i nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi; Asl Roma 6: 4 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso.

SarsCov2 nel Lazio 

Nelle province si registrano 12 nuovi casi e si registrano 0 decessi nelle ultime 24h: Nella Asl di Frosinone si registrano 4 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi; Nella Asl di Latina si registrano 5 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi; Nella Asl di Rieti si registrano 2 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi; Nella Asl di Viterbo si registra1 nuovo caso e si tratta di caso isolato a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. 

Il bollettino dello Spallanzani del 4 luglio 2021

All'Inmi Spallanzani di Roma sono ricoverati "36 pazienti positivi al tampone per la ricerca Sars-CoV-2". Lo evidenzia il bollettino odierno, il numero 521, dell'Istituto per le malattie infettive. "Sono 7i pazienti ricoverati in terapia intensiva - aggiungono i medici -. Quelli dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali sono, a questa mattina, 2854".

Campagna Vaccinale

Come informa l'Unità di Crisi Regione Lazio: "Prosegue in sicurezza la campagna vaccinale: superate oggi le 5,4 milioni di somministrazioni del vaccino anti covid19. La Regione Lazio è prima regione italiana per copertura totale, il 43% della popolazione over 12".  

"Hanno volontariamente chiesto di anticipare, secondo le modalità indicate da Aifa e dal Ministero della Salute, la seconda dose del vaccino AstraZeneca 50 mila utenti under 60, pari al 38% della platea, in prevalenza classe d'età 50-59 anni. L'obiettivo è raggiungere il prima possibile la completa immunizzazione e, di conseguenza, la copertura alle varianti".

Prosegue in sicurezza la campagna vaccinale nel Lazio, superando le 5,4 milioni di somministrazioni, il 43% dell’intera popolazione over 12 ha completato il ciclo vaccinale, il 6% sopra la media nazionale - ha aggiunto l'assessore D'Amato -. Un risultato importante per raggiungere l’obiettivo indicato dal Ministero della Salute, ovvero l’immunizzazione nel più breve tempo possibile, considerando l’incidenza delle varianti e la disponibilità di forniture. Confermo che domenica 8 agosto il 70% della popolazione regionale avrà completato l’iter di vaccinazione. Questo è un risultato importante ai fini della messa in sicurezza sanitaria e del contrasto alle varianti, poiché tutte le organizzazioni scientifiche hanno dichiarato che i vaccini attualmente autorizzati sono idonei al raggiungimento di questo obiettivo, purché completando l’iter”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Roma e nel Lazio, il bollettino dei nuovi contagi: i dati del 4 luglio 2021

RomaToday è in caricamento