rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Attualità

Coronavirus a Roma e nel Lazio, il bollettino dei nuovi contagi: i dati del 27 settembre 2021

Nel territorio regionale pronti a partire con la terza dose di richiamo contestuale al vaccino antinfluenzale per gli over 80

Oltre 50 casi di Coronavirus in meno nel Lazio rispetto alle 24 ore precedenti, con i casi a Roma città che si mantengono stabili (129 lunedì a fronte dei 126 di domenica). Sono 217 i nuovi casi positivi Covid19 nel territorio regionale. Nel complesso sono 126 i casi nella Capitale, 77 nei Comuni della provincia romana e 11 nel resto del Lazio.

Oggi nel Lazio su 7.895 tamponi molecolari e 7.944 tamponi antigenici per un totale di 15.839 tamponi, si registrano 217 nuovi casi positivi (-55), in calo rispetto a lunedì 20 settembre (-26), 4 i decessi (-2), 393 i ricoverati (+1), 59 le terapie intensive (+1) e 379 i guariti - il commento dell’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato -. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 1,3%. I casi a Roma città sono a quota 129".

Coronavirus: il bollettino del 27 settembre 2021

Nel complesso, alla giornata del 27 settembre 2021 sono 10076 gli attuali casi positivi Coronavirus nella regione Lazio. Di cui 9624 sono in isolamento domiciliare, 393 sono ricoverati non in terapia intensiva, 59 sono ricoverati in terapia intensiva. 8642 sono i pazienti deceduti e 364968 le persone guarite. In totale sono stati esaminati 383686 casi. 

Coronavirus 27.09.2021-2

Coronavirus a Roma 27 settembre 2021

Asl Roma 1: 24 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 2 decessi.
Asl Roma 2: 80 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso.
Asl Roma 3: 25 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso.

Covid19 nei Comuni della provincia di Roma 

Asl Roma 4: 3 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.
Asl Roma 5: 47 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.
Asl Roma 6: 27 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

SarsCov2 nel Lazio 

Nelle province si registrano 11 nuovi casi:
Asl di Frosinone: si registrano 4 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.
Asl di Latina: si registrano 6 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.
Asl di Rieti: si registrano 1 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.
Asl di Viterbo: si registrano 0 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Il bollettino dello Spallanzani del 27 settembre 2021

All'Inmi Spallanzani di Roma sono ricoverati "54 pazienti positivi al tampone per la ricerca Sars-CoV-2, di cui 4 in via di dismissione". Lo evidenzia il bollettino odierno, il numero 606, dell'Istituto per le malattie infettive. "Sono 14 i pazienti ricoverati in terapia intensiva - aggiungono i medici -. Quelli dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali sono, a questa mattina, 3177".

Terza dose vaccino over 80

Come informano ancora da SaluteLazio, nel Lazio si è pronti a partire con la terza dose di richiamo contestuale al vaccino antinfluenzale per gli over 80. "Si inizierà con tutti gli over 80 che hanno completato il ciclo vaccinale entro il 31 marzo 2021 (ovvero che hanno fatto la seconda dose entro il 31 marzo 2021), per poi proseguire con tutti gli altri". 

"Vaccinati e scendi in campo" 

Nel frattempo prosegue la campagna vaccinale. Come spiega ancora l'assessore D'Amato che lunedì mattina ha partecipato insieme al Presidente CONI Lazio, Riccardo Viola al workshop nell’ambito della campagna organizzata dalla Regione Lazio, dal CONI Lazio e dalla Federazione italiana Medici sportivi: ‘Vaccinati e scendiamo in campo’: "Una bellissima iniziativa capace di coniugare il mondo dello sport con quello della sanità impegnato nella più vasta campagna di vaccinazione. Voglio ringraziare il CONI Lazio e la Federazione italiana medici sportivi per la collaborazione che ci ha permesso durante la campagna di somministrare oltre mille dosi di vaccino. Iniziative come questa sono fondamentali per avvicinare le persone il più possibile ai corretti stili di vita ed alla vaccinazione”.

Dopo gli appuntamenti degli Open d’Italia di Golf, di Piazza Vittorio – Notti di Cinema, a Trevignano, Lavinio e il Parco del Forte Ardeatino, Il programma dei prossimi appuntamenti prevede un corner allestito presso il Municipio VIII a Garbatella fino a fine settembre (Asl Roma 2) e il 17 ottobre a Morlupo (Asl Roma 4).
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Roma e nel Lazio, il bollettino dei nuovi contagi: i dati del 27 settembre 2021

RomaToday è in caricamento