rotate-mobile
Attualità

Coronavirus a Roma e nel Lazio, il bollettino dei nuovi contagi: i dati del 12 giugno 2021

I casi nella Capitale sono a quota 61. D'Amato: "Procede andamento da zona bianca"

Poco più di 60 nuovi casi di Coronavirus a Roma città (61), 45 nei Comuni della provincia capitolina e 58 nel resto del Lazio. Sono 164 i nuovi positivi al Covid19 nella regione Lazio alla data di sabato 12 giugno, come reso noto nel consueto bollettino diramato dalle Aziende Sanitarie Locali. Più 46 casi rispetto alle 24 ore precedenti con il Lazio che entrerà in zona bianca da lunedì 14 giugno. 

"Su quasi 8mila tamponi nel Lazio (-1.303) e oltre 19mila antigenici per un totale di quasi 27mila test, si registrano 164 nuovi casi positivi (-5), i decessi sono 8 (-4), i ricoverati sono 481 (-31). I guariti 953, le terapie intensive sono 102 (-1) - il commento dell'assessore alla Sanità del Lazio Alessio D'Amato -. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,1%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 0,6%. I casi a Roma città sono a quota 61. Procede andamento da zona bianca".

Coronavirus: il bollettino del 12 giugno 2021

Nel complesso, alla giornata del 12 giugno e sono 6567 gli attuali casi positivi Coronavirus nella regione Lazio. Di cui 5984 sono in isolamento domiciliare, 481 sono ricoverati non in terapia intensiva, 102 sono ricoverati in terapia intensiva. 8262 sono i pazienti deceduti e 329451 le persone guarite. In totale sono stati esaminati 344280 casi. 

Coronavirus 12.06.2021-2

Coronavirus a Roma: i dati del 12 giugno 2021

Asl Roma 1: sono 20 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 2 decessi; Asl Roma 2: sono 32 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 2 decessi; Asl Roma 3: sono 9 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto; Si registrano 0 decessi.

Covid19 nei Comuni della provincia di Roma

Asl Roma 4: sono 14 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto; Si registrano 0 decessi; Asl Roma 5: sono 19 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso; Asl Roma 6: sono 12 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso.

SarsCov2 nel resto del Lazio

Nelle province si registrano 58 casi e si registrano 2 decessi nelle ultime 24h: nella Asl di Latina sono 40 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso; nella Asl di Frosinone si registrano 12 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano 0 decessi; nella Asl di Viterbo si registrano 6 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso; nella Asl di Rieti si registrano 0 nuovi casi e si tratta di caso isolato a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. 

Il bollettino dello Spallanzani del 12 giugno 2021

All'Inmi Spallanzani di Roma sono ricoverati "67 pazienti positivi al tampone per la ricerca Sars-CoV-2". Lo evidenzia il bollettino odierno, il numero 499, dell'Istituto per le malattie infettive. "Sono 11 i pazienti ricoverati in terapia intensiva - aggiungono i medici -. Quelli dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali sono, a questa mattina, 2789".

Lazio in zona bianca

Lotta al Coronavirus in relazione alla quale sembra vedersi una luce in fondo al tunnel, con Roma ed il Lazio che da lunedì 14 giugno diventeranno zona bianca. Addio al coprifuoco quindi, ma resterà comunque il divieto di assembramento e l'obbligo di mascherina, sia all'aperto sia al chiuso. Gli unici momenti in cui è possibile non indossare il dispositivo di protezione sono le cene e i pranzi, mentre si sta al tavolo. Per adesso è ancora in vigore il limite di quattro persone per tavolo, a prescindere dal colore della regione, a meno che i commensali non siano conviventi.

Prosegue la campagna vaccina

Nessuna interrizione per quanto concerne la campagna vaccinale. Come informano dall'Unità di crisi della Regione Lazio, "secondo le recenti disposizioni del Ministero della Salute, il vaccino AstraZeneca già da oggi nel Lazio sarà somministrato solo ed esclusivamente agli over 60, cioè a partire da chi ha già compiuto 60 anni. Già dalla giornata odierna, tutti i cittadini con meno di 60 anni, anche chi ha avuto una prima dose di AstraZeneca, riceveranno esclusivamente vaccini Mrna, ovvero Pfizer o Moderna". 

Vaccinazioni Junior 12-16 anni

Sabato 12 giugno sono anche iniziate regolarmente le vaccinazioni junior 12-16 anni con vaccino Pfizer, le operazioni si sono svolte con il massimo ordine, nel pieno della sicurezza e del rispetto delle norme e delle famiglie. "Il cambiamento indicato dal Governo non influisce sulle prenotazioni effettuate, che sono tutte confermate - conclude la nota dell'Unità di crisi della Regione Lazio - il Piano vaccinale della Regione Lazio non subisce nessuna interruzione, prosegue senza sosta anche grazie alla collaborazione con la struttura commissariale che ha assicurato pieno sostegno".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Roma e nel Lazio, il bollettino dei nuovi contagi: i dati del 12 giugno 2021

RomaToday è in caricamento