Giovedì, 16 Settembre 2021
Attualità

Coronavirus a Roma e nel Lazio, il bollettino dei nuovi contagi: i dati del 26 luglio 2021

Domani ci sarà la presentazione del nuovo sistema di vaccinazione last minute all’Aeroporto di Fiumicino, in collaborazione con ADR, Asl Roma 3 e INMI Lazzaro Spallanzani

Calano sotto i 500 i casi Covid a Roma registrati oggi, scendendo a 392 nuovi positivi ma la curva dei contagi si conferma in salita. Nell'ultima settimana (20-26 luglio), infatti, i nuovi positivi nella Capitale sono stati 3296, la settimana precedente erano 1766, prima ancora (6-12 luglio) erano 645.

Oggi su quasi 8mila tamponi nel Lazio (712 in meno di quelli registrati ieri) e oltre 5mila antigenici per un totale di quasi 13mila test, si registrano 550 nuovi casi positivi, ossia 110 in meno rispetto a quelli segnalati domenica. Nelle ultime 24 ore, inoltre, ci sono stati 2 decessi (riferiti a recuperi di notifiche) e 128 guariti.

Aumentano di due unità i posti occupati nelle terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 7,2% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 4,2%. "Entro prima settimana di agosto 70% della popolazione adulta avrà completato il ciclo vaccinale", ha commentato l'assessore alla sanità Alessio D'Amato. 

26 luglio covid 2021-2

I casi Covid a Roma del 26 luglio

** Asl Roma 1: 114 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi;
** Asl Roma 2: 184 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 2 decessi;
** Asl Roma 3: 94 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi;

I contagi nelle province della Capitale

** Asl Roma 4: 17 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi;
** Asl Roma 5: 42 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi;
** Asl Roma 6: 75 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

I positivi nelle altre città del Lazio 

Nelle province si registrano 24 nuovi casi e si registrano 0 decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Frosinone si registrano 8 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl di Latina si registrano 11 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl di Rieti si registrano 2 nuovi casi e si tratta di caso isolato a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 0 decesso. Nella Asl di Viterbo si registrano 3 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

D'Amato: "Escludo la zona gialla"

"Escludo che il Lazio torni in zona gialla, siamo molto lontani dai parametri e anche il livello oggi dell'occupazione (dei posti negli ospedali, ndr) è 10/12 volte inferiore ai target nazionali che sono stati dati. Sicuramente bisogna correre con la vaccinazione e noi saremo la prima regione italiana a raggiungere del 70% in doppia dose l'8 agosto e dell'80% entro fine agosto". Lo ha detto Alessio D'Amato, assessore alla Sanità della Regione Lazio a margine della consegna delle benemerenze agli operatori dell'Ares 118.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Roma e nel Lazio, il bollettino dei nuovi contagi: i dati del 26 luglio 2021

RomaToday è in caricamento