Attualità

Coronavirus a Roma e nel Lazio, il bollettino dei nuovi contagi: i dati del 30 aprile

Stando di dati di oggi 2.182 sono ricoverati non in terapia intensiva, 284 sono ricoverati in terapia intensiva (-7 rispetto a ieri)

Restano ancora sotto i seicento casi di Coronavirus a Roma: oggi sono 566 i nuovi positivi, a fronte dei 524 di ieri. Su oltre 17 mila tamponi nel Lazio (397 in più di quelli segnalati ieri) e oltre 21 mila antigenici per un totale di oltre 38 mila test, si registrano 1.151 casi positivi, ossia 27 in più di giovedì. Nelle ultime 24 ore, inoltre, si sono contati 26 morti e 1.791 guariti.

"Aumentano i casi, mentre diminuiscono i decessi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 6%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 2%", spiega l'assessore alla sanità laziale Alessio D'Amato che aggiunge: "L'attività vaccinale non si fermerà nemmeno domani 1° maggio, i nostri operatori garantiranno le somministrazioni, un ringraziamento per il grande lavoro che stanno svolgendo". Mentre nel Lazio, vicino Sabaudia, spunta una nuova zona rossa.

Stando ai dati di oggi sono 44.696 i casi positivi al Covid-19 nel Lazio. Di questi, 42.230 sono in isolamento domiciliare, 2.182 sono ricoverati non in terapia intensiva, 284 sono ricoverati in terapia intensiva (-7 rispetto a ieri), 7.673 sono deceduti e 271.385 sono guariti.  

30 aprile-2

I casi Covid a Roma del 30 aprile

Nella Asl Roma 1 sono 175 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sette decessi con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 263 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sette decessi con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 128 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologie.

I positivi nelle provice di Roma

Nella Asl Roma 4 sono 88 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologie. Nella Asl Roma 5 sono 131 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 114 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi con patologie.

252 contagi nelle altre città del Lazio

Nelle province si registrano 252 casi e sono due i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 109 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 53 e 55 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 68 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Nella Asl di Viterbo si registrano 42 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl di Rieti si registrano 33 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare

Il bollettino dello Spallanzani del 30 aprile

All'Inmi Spallanzani di Roma sono ricoverati "159 pazienti positivi al tampone per la ricerca Sars-CoV-2", 4 in più di ieri (155). Lo evidenzia il bollettino di oggi dell'Istituto per le malattie infettive. "Sono 28 i pazienti ricoverati in terapia intensiva", contro i 30 di ieri, mentre quelli "dimessi e trasferiti a domicilio o in altre strutture territoriali sono, a questa mattina, 2.551".

Sabaudia in zona rossa

La Regione Lazio ha deciso di emanare un'ordinanza che prevede la zona rossa per la frazione di Bella Farnia, a Sabaudia, dove ieri, nel corso di uno screening organizzato dalla Asl di Latina, è stata rilevata la positività di 86 cittadini indiani su un totale di 550 tamponi effettuati.

Le restrizioni riguarderanno l'intera popolazione residente nella frazione di Sabaudia, con la possibilità di spostarsi garantita solo in casi di necessita', lavoro e salute. Intanto è iniziato il trasferimento delle persone positive al Covid in due strutture per l'isolamento e la quarantena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Roma e nel Lazio, il bollettino dei nuovi contagi: i dati del 30 aprile

RomaToday è in caricamento