Attualità

Coronavirus a Roma e nel Lazio, il bollettino dei nuovi contagi: i dati del 16 aprile

D'Amato: "Aumentano i casi, mentre diminuiscono i decessi, le terapie intensive e i ricoveri"

Tornano a salire i casi di Coronavirus a Roma, proprio nel giorno in cui il Governo ha annunciato che ci saranno nuove riaperture dal 26 aprile. Sono 749 oggi i positivi nella Capitale, contro i 639 di ieri. Oggi su oltre 17 mila tamponi nel Lazio (1.232 in più di ieri) e oltre 20 mila antigenici per un totale di oltre 37 mila test, si registrano 1.474 casi positivi, ossia 144 in più rispetto al 15 aprile.

Nelle ultime 24 ore ci sono stati 39 decessi e 1.053 i guariti. "Aumentano i casi, mentre diminuiscono i decessi, le terapie intensive e i ricoveri. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 8%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 3%", ha spiegato l'assessore alla sanità laziale Alessio D'Amato. 

16 aprile-2

I casi Covid a Roma del 16 aprile

Nella Asl Roma 1 sono 209 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano otto decessi con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 382 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano nove decessi con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 158 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologie.

I contagi nelle altre province di Roma

Nella Asl Roma 4 sono 64 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi con patologie. Nella Asl Roma 5 sono 179 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 181 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi con patologie. 

301 positivi nelle altre città del Lazio

Nelle province si registrano 301 casi e sono sette i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 184 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 77 e 84 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 60 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano due decessi di 74 e 83 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 34 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 74 e 89 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 23 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 78 anni con patologie.

Il bollettino dello Spallanzani del 16 aprile

All'Inmi Spallanzani di Roma sono ricoverati "200 pazienti positivi al tampone per la ricerca Sars-CoV-2", ieri erano 213. Lo evidenzia il bollettino odierno, il numero 442, dell'Istituto per le malattie infettive. "Sono 37", 2 meno di ieri (39), "i pazienti ricoverati in terapia intensiva", mentre quelli "dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali sono, a questa mattina, 2.417".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Roma e nel Lazio, il bollettino dei nuovi contagi: i dati del 16 aprile

RomaToday è in caricamento