menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma, la mappa del contagio di agosto: i quartieri con più aumenti di casi in estate

Se nei tre mesi post lockdown a Roma ci sono stati tre diversi focolai e i casi di importazione, non solo dal Bangladesh, ora il focus si è spostato sulla movida e i tra i positivi di rientro dalle vacanze

Ostia, Torre Angela, Tuscolano, Centocelle, Trieste e Val Melaina. Sono questi i sei quartieri di Roma, stando ai dati diffusi dalla Regione Lazio, in cui sono stati registrati più casi di coronavirus. Sei zone diverse della Capitale dove sono più di 100 i contagi. Numeri in aumento rispetto a quelli di luglio anche perché, come più volte ha sottolineato la Pisana al termine delle task force anti Covid-19 giornaliere, il numero di tamponi effettuati è aumento notevolmente. 

Comparando i dati dei contagi in città diffusi da Salute Lazio e aggiornati al 31 agosto scorso (in cui risultavano 4919 contagi a Roma da inizio epidemia), si evince come Ostia (quasi due nuovi contagi al giorno registrati) sia la zona che ha avuto un incremento più alto dal 27 luglio, data dell'ultima mappatura di contagi a Roma.

Rispetto al precedente report si registra un aumento dei casi (quasi raddoppiato in 30 giorni) nei quartieri di Medaglie d'Oro (Balduina) e Montespaccato. Da tenere sotto osservazione anche il quadrante di città che comprende Salario, Trieste, Nomentano e Parioli: in questa zone c'è stata una media di 26 nuovi contagi in un mese. Analizziamo la mappa di Roma nel dettaglio.

Ostia, il quartiere dove si è registrato un aumento maggiore

E' proprio il quartiere del mare di Roma, forse per la presenza di un maggior afflusso durante questo periodo dell'anno, che si è registrato un maggiore aumento di contagi. In un solo mese, a Ostia, ci sono stati 57 nuovi casi di Covid-19 facendo balzare, per così dire, il Lido al primo posto tra i quartieri di Roma con più positivi. Se a fine luglio infatti i dati facevano registrare appena 74 casi, secondo il report emesso da Salute Lazio aggiornato al 31 agosto, sono 131 i contagi. 

Va ricordato, inoltre, che negli ultimi dieci giorni di agosto Ostia ha vissuto diverse criticità: prima gli 8 ragazzi positivi tornati da Malta e poi la conseguente chiusura temporanea di due stabilimenti balneari (riaperti dopo la sanificazione). Elementi che hanno portato la decisione di annullare per quest'anno anche la famosa Sagra della Tellina al Borghetto dei Pescatori.

Gli altri quartieri di Roma sopra i 100 casi e i quartieri con più contagi in agosto

Dopo Ostia, come detto quertiere con più positivi a Roma, c'è Torre Angela: qui il conto, aggiornato sempre al 31 agosto, segna 125 casi (+25 in un mese). A seguire il Tuscolano che in un mese è passato da 89 a 123 contagi. Quindi ci sono Centocelle con 119 casi (+21), Trieste 108 (+31) e Valmelaina 102 (+9 e maglia del quartiere in cui il contagio dal virus ha frenato).

Vanno segnalate anche altre zone che, in questa anomala graduatoria, sono entrati nella "classifica" dei contagi da Covid-19 della Capitale: Montespaccato, 90 casi e + 46 in un mese, e Medaglie d'Oro (Balduina), 84 casi e +40 nello stesso arco di tempo, sono quartieri da monitorare. Significativi anche gli aumenti nelle zone del Centro Storico (+31) e di Salario (+27).

Dove frena il contagio  

Guardando i dati è da rilevare una frenata nella crescita in diverse zone. Stiamo parlando di quartieri, più o meno centrali della città, che hanno fatto registrare aumenti minimi rispetto la media generale dell'ultimo mese. Positivi sono i casi che riguardano il Tiburtino (+11 contagi), Torpignattara (+11), Villa Gordiani (+11), Buon Pastore (+12), Esquilino (+16) e Centocelle (+17). 

La media di contagi giornalieri ad agosto 

Secondo i dati raccolti dai bollettini giornalieri delle Asl e degli ospedali della Capitale nei due mesi post lockdown, ad agosto, la media di nuovi contagi giornalieri si è alzata complice anche l'aumento di tamponi. Nei 31 giorni dell'ottavo mese dell'anno, a Roma ci sono stati 1549 nuovi casi di coronavirus per una media di 49,96 contagi al giorno. Il mese, però, va diviso in due tronconi: prima e dopo Ferragosto.

Nei primi 15 giorni del mese ci sono stati 196 casi per una media di 13,06 contagi al giorno (in media con giugno e luglio); sui sedici restanti giorni di agosto 1257 nuovi contagi per una mese di 78,56 al giorno. A luglio, per fare un paragone, c'era stata una media di 16,4 nuovi positivi al giorno.

Gli elementi presi in esame

Se nei primi mesi post lockdown i problemi erano quelli dei casi di rientro (Bangladesh e paesi dell'Est Europa su tutti), i focolai nelle case di riposo e quelli nelle strutture religiose, ad agosto il focus si è spostato sulla movida estiva e su chi tornava dalle vacanze tanto da considerare a rischio le persone di rientro da Spagna, Malta, Croazia, Grecia ma anche Sardegna con un grande sforzo nel tracciare i nuovi positivi (la maggior parte asintomatici) al porto di Civitavecchia e negli aeroporti di Fiumicino e Ciampino.

Proprio dall'isola sarda sono stati tanti i giovani risultati positivi al test dopo aver partecipato alle notti della movida. Eloquente il caso dei ragazzi contagiati dopo aver partecipato ad una festa a Porto Rotondo e che ha innescato una serie di tamponi a tappeto nella zona di Roma nord.

Una situazione delicata secondo l'assessore alla sanità Alessio D'Amato che tra il 19 e il 20 agosto non aveva faticato a etichettare la situazione come una possibile "bomba virale". Fatto sta che a fine mese la Regione è corsa ai ripari, almeno per quanto riguarda il tracciamento, istituendo un drive-in al porto di Civitavecchia per tamponare subito chi sbarca dalla Sardegna.

La mappa di contagio resa nota da Salute Lazio, come si legge sul sito ufficiale della Regione descrive "l'incidenza cumulativa e la prevalenza giornaliera dei casi di Covid-19 notificati al Seresmi  rappresentando le stime in valori crescenti secondo gradazione di colore". In sostanza consentono di identificare se in un'area geografica è presente un maggior o minore numero di casi in rapporto al numero dei residenti.  

Il numero di contagi a Roma a luglio

Il numero di contagi a Roma ad agosto

L'aumento di casi in un mese

ZONA CONTAGI TOTALI AUMENTO CASI IN UUN MESE
Ostia 131 57
Torre Angela 125 25
Tuscolano 123 34
Centocelle 119 25
Trieste 108 31
Val Melaina 102 9
Garbatella 94 17
Don Bosco 94 25
Montespaccato 90 46
Primavalle 88 25
Colli Portuensi 86 20
Centro Storico 85 31
Medaglie d’Oro 84 40
Gianicolense 82 25
Esquilino 81 16
Aurelio 78 26
Nomentano 78 20
Torpignattara 72 11
Villa Gordiani 72 12
Parioli 71 27
Salario 71 27
Tomba Nerone 65 20
Borghesiana 64 14
Tormarancia 61 17
Tiburtino 60 11
Buon Pastore 57 12
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Daniele De Rossi ricoverato allo Spallanzani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento