Coronavirus Roma, il punto su focolai del San Raffaele Pisana e del Teresianum: 4 nuovi casi

Salgono a 122 i casi derivanti dal San Raffaele Pisana dove una famiglia è rimasta contagiata. Sono stati effettuati i secondi tamponi presso lo stabile di Garbatella sono tutti negativi il cluster è chiuso

Sono 4 nuovi casi di coronavirus, degli 8 totali a Roma, derivanti dai focolai aperti che preoccupano ancora la Capitale, quello del San Raffaele Pisana e l'altro dell'Istituto Religioso, il Teresianum.

Buone notizie, invece, dal fronte della Garbatella: sono stati effettuati i secondi tamponi presso lo stabile di piazza Pecile sono tutti negativi, il cluster qui è chiuso.

122 casi dal San Raffaele Pisana

Tre dei contagi registrati il 23 giugno sono riferiti ad una coda del focolaio del San Raffaele Pisana in un cluster famigliare, al di fuori dunque della struttura, che ha riguardato un infermiere posto in isolamento domiciliare. A spiegarlo è stato l'assessore alla sanità D'Amato che ha aggiunto: "Ad oggi effettuati oltre 5 mila test per il controllo del focolaio del San Raffaele che raggiunge un dato complessivo di 122 casi positivi"

La Procura di Roma, lo ricordiamo, ha aperto un fascicolo d'inchiesta sul caso. Obiettivo degli accertamenti, secondo quanto si apprende, è quello di verificare se siano state rispettate le norme in materia sanitaria.

La gestione della clinica della Pisana è la stessa della struttura di Rocca di Papa. Qui scoppiò un cluster che contò 159 casi positivi e 17 morti. In quel caso lo scontro tra Regione Lazio e San Raffaele si incentrò allora sulla corretta somministrazione dei tamponi e l'assistenza ai pazienti. La Pisana arrivò ad avviare una procedura di revoca dell'accreditamento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sette casi all'istituto religioso Teresianum

Sono invece sette i casi all'istuto religioso Teresianum di piazza San Pancrazio. Domenica sono stati trovati 4 positivilunedì altri due (si tratta di un giardiniere (Asl Roma 1) e una suora (Asl Roma 3) ed oggi un caso. Il paziente, come ha spiegato l'assessore D'Amato, "è stato posto in sorveglianza sanitaria".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento