Attualità

Coronavirus, la verità della deputata anti vax: "Non sono stata multata"

La deputata sarebbe stata sanzionata per il mancato rispetto dei decreti governativi in materia di contenimento del coronavirus

Sara Cunial, deputata no vax ex Movimento 5 Stelle, si difende. La quarantenne, fermata sulla via del mare che conduce a Ostia, sarebbe stata multata per violazione delle recenti disposizioni governative in materia di coronavirus. Un fatto che però lei smentisce. 

A VicenzaToday, infatti, Cunial replica: "Mi stavo recando presso il mio domicilio temporaneo. Ieri ho incontrato ben quattro posti di blocco compreso l'ultimo di cui si è parlato sui media: a differenza di quanto riportano alcune testate le cose sono andate in ben altro modo. Non ci sono mai stati problemi, ho sempre fornito alle forze dell'ordine i moduli debitamente compilati. E soprattutto è falso che sono stata multata".

"È chiaro che qualche cronista, non so come e non so bene perché, visto che i dati raccolti dalle forze dell'ordine sono tutelati dalle norme sulla privacy, è entrato in possesso o ha letto i moduli da me consegnati a qualche pattuglia e ha ricostruito i fatti in modo non corretto. Ma che ci vogliamo fare? Ci sono abituata, le mie battaglie in tema di vaccini e in tema di Xylella, di sanità pubblica, le interrogazioni scomode, danno fastidio in certi ambienti che contano. L'ho messo in conto da tempo. Io comunque non mi faccio intimorire. E poi, si sostiene che io stessi andando al mare? Mai visto il mare da quando sono una inquilina di Montecitorio", la sua verione. 

Secondo quanto apprende RomaToday, sul posto Cunial non è stata multa ma una volta al comando, gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale avrebbero redatto il verbale dopo aver verificato la versione dell'ex grillina. Secondo i riscontri fatti dalla nostra redazione, infatti, ci sarebbero gli estremi per far partire la sanzione per violazione delle norme anti Covid-19. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, la verità della deputata anti vax: "Non sono stata multata"

RomaToday è in caricamento