menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Roma città torna a quota 700 casi. Scendono sotto i 2mila i nuovi contagi nel Lazio

Aumentano i contagi nei Comuni della provincia romana. D'Amato: "Rapporto tra positivi e tamponi è al 14%"

Tornano sotto quota 2.000 i nuovi casi di Coronavirus nel Lazio. Sono infatti 1779 i contagi registrati nel territorio regionale alla data di giovedì 7 gennaio. Numeri in calo anche a Roma città (733 i casi di Covid19 a fronte dei 958 delle 24 ore precedenti). Aumentano invece i contagi nei Comuni della provincia romana (636 giovedì a fronte dei 388 di mercoledì), mentre calano quelli nei capoluoghi di provincia (411 oggi contro i 651 di ieri). Casi che comunque devono tenere conto anche di oltre 3mila (3.078) tamponi in meno eseguiti rispetto agli ultimi dati diffusi dalle Asl regionali. 

"Su oltre 12mila tamponi nel Lazio (- 3.078) si registrano 1779 casi positivi (- 228), 43 i decessi (+ 6) e + 1579 i guariti. Diminuiscono i casi che tornano sotto quota 2mila, mentre aumentano i decessi, i ricoveri e le terapie intensive - il commento dell'assessore alla Sanità del Lazio Alessio D'Amato -. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 14%. I casi a Roma città tornano a quota 700". 

Coronavirus: il bollettino del 7 gennaio 2021

Nel complesso, alla giornata del 7 gennaio sono 77923 gli attuali casi positivi Coronavirus nella regione Lazio. Di cui 74731 sono in isolamento domiciliare, 2882 sono ricoverati non in terapia intensiva, 310 sono ricoverati in terapia intensiva. 4015 sono i pazienti deceduti e 92821 le persone guarite. In totale sono stati esaminati 174759 casi. 

Coronavirus 07.01.2021-2

Made with Flourish

Made with Flourish

Coronavirus a Roma città

Nel dettaglio per quanto riguarda la Capitale, nella Asl Roma 1 sono 244 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Cinque sono ricoveri. Si registrano quattro decessi di 64, 74, 81 e 91 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 396 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centosessantotto sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano tredici decessi di 59, 68, 70, 76, 83, 89, 89, 89, 89, 90, 90, 91 e 97 anni con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 93 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 81, 83 e 93 anni con patologie. 

I dati dai Comuni della provincia di Roma 

Nella Asl Roma 4 sono 243 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 78 anni con patologie. Nella Asl Roma 5 sono 179 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi di 69, 77, 80, 80 e 84 anni con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 213 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Quattordici casi hanno un link con la RSA Villa Gaia a Nettuno dove è in corso l’indagine epidemiologica. Si registrano sei decessi di 77, 83, 85, 87, 93 e 94 anni con patologie. 

Coronavirus nei capoluoghi di provincia 

Nelle province si registrano 411 casi e sono undici i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 211 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sei decessi di 54, 59, 65, 65, 82 e 92 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 61 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano tre decessi di 72, 82 e 82 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 76 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 70 e 82 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 63 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. 

Il bollettino dello Spallanzani del 7 gennaio

In questo momento sono ricoverati all'Inmi Spallanzani di Roma "204 pazienti positivi al tampone per la ricerca Sars-CoV-2". Lo evidenzia il bollettino numero 343 dello Spallanzani. "Sono 33 i pazienti ricoverati in terapia intensiva - aggiungono i medici - I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o in altre strutture territoriali sono, a questa mattina, 1.693".

Vaccino anti-Covid

Come informano dall'Unità di Crisi Covid19 della Regione alle ore 12:00 di oggi, giovedì 7 gennaio, "nel Lazio sono state vaccinate 45.791 persone prima Regione italiana per numero di dosi somministrate".

Articolo aggiornato alle ore 17:35 del 7 gennaio 2021. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
De Magna e beve

Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Attualità

Coronavirus, a Roma 534 casi. Sono 1243 i nuovi contagi nella regione Lazio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento