menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Roma di nuovo sopra i 700 casi. Nel Lazio 1767 i nuovi positivi

"Questi numeri", spiega l'assessore alla Sanità Alessio D'Amato, "non ci possono far stare tranquilli"

Il Coronavirus corre ancora nel Lazio e continua ad essere alto il numero dei nuovi casi. Oggi a fronte di oltre 16.000 tamponi sono stati riscontrati in tutta la regione 1767 positivi (+434 rispetto a ieri). A preoccupare è il rapporto tamponi/positivi tornato sopra il 10%. A Roma città i casi tornano sopra quota 700, attestandosi a 729. Maggiormente sotto controllo appare la situazione in provincia dove i nuovi casi sono 403. Nel resto delle province sono invece 635 i contagi registrati oggi. 

Invita a tenere la guardia alta l'assessore D'Amato: "Questi numeri", spiega l'assessore alla Sanità Alessio D'Amato, "non ci possono far stare tranquilli. Abbiamo bisogno del massimo rigore e di responsabilità da parte di tutti anche in vista dei festeggiamenti di questa sera. non diamo vantaggi al virus". 

I dati di oggi

Nella Asl Roma 1 sono 223 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Tre casi sono ricoveri. Si registrano nove decessi con patologie. 

Nella Asl Roma 2 sono 378 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Duecentoventitre sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano quindici decessi con patologie. 

Nella Asl Roma 3 sono 128 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Dieci casi sono ricoveri. Si registrano dieci decessi con patologie. 

Nella Asl Roma 4 sono 77 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano  tre decessi con patologie. 

Nella Asl Roma 5 sono 131 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano venti decessi con patologie. 

Nella Asl Roma 6 sono 195 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi con patologie. 

Nelle province si registrano 635 casi e sono dodici i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 181 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 84 e 84 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 270 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano sei decessi di 66, 68, 70, 81, 81 e 91 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 101 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 78, 81 e 86 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 83 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 82 anni con patologie.

La mappa del contagio a Roma aggiornata

30 dicembre-2

Made with Flourish

Made with Flourish

Il bollettino dello Spallanzani del 31 dicembre

In questo momento sono ricoverati all'Inmi Spallanzani "197 pazienti positivi al tampone per Sars-Cov-2", in lieve calo rispetto a ieri. Lo rileva il bollettino odierno dello Spallanzani. "Sono 30 i pazienti in terapia intensiva", aggiungono i medici. I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o in altre strutture territoriali sono, a questa mattina, 1648.

Oltre 83mila i guariti nel Lazio 

Restano sotto quota 80mila i casi positivi nel Lazio: ad oggi sono 74.463 i contagiati contro i 74.685 del 29 dicembre, quindi 222 in meno nelle ultime 24 ore. Diminuiscono i ricoverati: sono infatti 2.808, 46 in meno rispetto a martedì. Scende di due unità il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva: sono 303 contro i 305 del giorno precedente.

Mentre sono 3.696 i morti (+66 decessi nelle ultime 24 ore). Superano quota 83mila i guariti: sono infatti 83.125 contro gli 81.636 di martedì, quindi 1.489 in più nelle ultime 24 ore. Il totale dei casi esaminati superano quota 161mila: sono oggi 161.284.

Vaccino anti-covid

"Sono state già effettuate 1.076 vaccinazioni", ha detto l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato, il quale ha aggiunto che nella giornata del 30 dicembre "sono arrivate presso i 20 hub regionali tutte le 41 scatole del vaccino anti-Covid pari a 7.995 fiale e 47.970 dosi di vaccino".

Inoltre, "la vaccinazione - aggiunge - è partita subito secondo le modalità organizzative del piano regionale, al momento della prima somministrazione viene prenotata anche la successiva dose di richiamo". In questa prima fase, come da indicazioni nazionali, i soggetti interessati sono il personale sanitario e operatori e ospiti delle Rsa. Le prossime consegne sono previste per le giornate del 4, 11, 18 e 25 di gennaio.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento