rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Attualità

Coronavirus, a Roma 500 nuovi casi: sono 1218 in totale nel Lazio. I dati del 29 dicembre

D'Amato sottolinea: "Bisogna mantenere alta l'attenzione, una terza ondata rischierebbe di frenare anche la campagna vaccinale appena avviata"

Roma resta sotto la soglia dei 500 nuovi casi di Coronavirus al giorno: 490 i positivi registrati contro i 421 di ieri. Oggi su oltre 11 mila tamponi nel Lazio, 1.782 in più rispetto al 28 dicembre, si registrano 1.218 casi positivi 252 in più a fronte dei dati registrati lunedì.

Sono 54 i decessi e ì2.549 i nuovi guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 10%.

"Aumentano i casi, i tamponi, i decessi e i ricoverati, mentre diminuiscono le terapie intensive", sottolinea l'assessore alla sanità laziale Alessio D'Amato che sottolinea: "Bisogna mantenere alta l'attenzione, una terza ondata rischierebbe di frenare anche la campagna vaccinale appena avviata. Invito alla cautela sul tema della riapertura delle scuole per le secondarie superiori". 

La mappa del contagio a Roma aggiornata

d500bd9b-e616-4f6b-84cc-283581ce3af3-2

I nuovi casi Covid a Roma 

Nella Asl Roma 1 sono 240 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano undici decessi di 69, 75, 78, 81, 83, 84, 85, 87, 90, 92 e 94 anni con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 127 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Cinquantuno sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano dodici decessi di 73, 73, 76, 77, 81, 83, 83, 84, 87, 87, 90 e 99 anni con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 123 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano dieci decessi di 66, 76, 77, 78, 78, 81, 82, 89, 90 e 91 anni con patologie. 

I contagi nelle province della Capitale

Nella Asl Roma 4 sono 66 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nella Asl Roma 5 sono 66 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 63, 73 e 80 anni con patologie.

Nella Asl Roma 6 sono 233 i casi  si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano dieci decessi di 56, 59, 59, 82, 84, 85, 87, 92, 93 e 93 anni con patologie. 

363 casi nelle altre città del Lazio

Nelle province si registrano 363 casi e sono otto i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 148 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Due casi sono di rientro dalla Spagna. Si registrano due decessi di 86 e 89 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 142 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano cinque decessi di 71, 73, 82, 88 e 96 anni con patologie.

Nella Asl di Viterbo si registrano 53 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl di Rieti si registrano 20 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 86 anni con patologie

Il bollettino dello Spallanzani del 29 dicembre

In questo momento sono ricoverati all'Inmi Spallanzani di Roma "198 pazienti positivi al tampone per la ricerca di Sars-CoV-2", ieri erano 184. Lo sottolinea il bollettino odierno, il numero 334, dell'Istituto nazionale per le malattie infettive della Capitale. "Sono 30 i pazienti ricoverati in terapia intensiva - prosegue il report - e 1.626 le persone dimesse e trasferite a domicilio o in altre strutture territoriali".

Nel Lazio 74685 i casi positivi

Scendono sotto quota 75mila i casi positivi nel Lazio: sono infatti 74685 i contagiati contro i 76.070 di lunedì. Aumentano i ricoverati: sono infatti 2854 contro i 2.820 del 28 dicembre. Scende leggermente anche il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva: sono 305 contro i 307 del giorno precedente (-2 in un giorno).

Mentre sono 3630 i morti. Superano quota 81mila i guariti: sono infatti 81636 contro i 79.087 di ieri. Il totale dei casi esaminati superano quota 159mila: sono oggi 159951.

Sanzionati 10 medici 'negazionisti', altri 3 sotto inchiesta  

Articolo aggiornato alle 17 del 29 dicembre

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, a Roma 500 nuovi casi: sono 1218 in totale nel Lazio. I dati del 29 dicembre

RomaToday è in caricamento