Attualità

Coronavirus a Roma e nel Lazio, il bollettino dei nuovi contagi: i dati del 28 marzo

Il Lazio verso la soglia di 1 milione di dosi di vaccini somministrate. D'Amato: "Diminuiscono i decessi, mentre aumentano i casi"

Restano, per il terzo giorno consecutivo sopra i 900, i contagi da Coronavirus a Roma. Stando ai dati emersi dal bollettino del 27 marzo, infatti sono 915 i nuovi positivi, contro i 955 di ieri ed i 910 di venerdì. Cresce ancora, anche il numero di pazienti gravi: 6 in più in un giorno.  

Oggi su quasi 15 mila tamponi nel Lazio, 159 meno di ieri, e oltre 15 mila antigenici per un totale di oltre 30 mila test, si registrano 1.836 casi positivi, ossia 11 più di sabato. Nelle ultime 24 ore, inoltre, si contano 14 decessi e 677 guariti.

"Diminuiscono i decessi, mentre aumentano i casi, i ricoveri e le terapie intensive. - commenta l'assessore alla sanità laziale Alessio D'Amato - Il rapporto tra positivi e tamponi è a 12%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 6%. Verso la soglia di 1 milione di dosi somministrate".

28m arzo-2

I casi Covid a Roma del 28 marzo 

Nella Asl Roma sono 361 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologieNella Asl Roma 2 sono 424 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 132 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso con patologie.

I positivi nelle province della Capitale

Nella Asl Roma 4 sono 89 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 5 sono 160 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 6 sono 232 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologie

438 casi nelle altre città del Lazio

Nelle province si registrano 438 casi e sono sei i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 161 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 52 e 68 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 147 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano due decessi di 78 e 81 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 68 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl di Rieti si registrano 62 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 41 e 50 anni con patologie.

Il bollettino dello Spallzani del 28 marzo

Sono 193 i pazienti ricoverati presso l'Istituto nazionale malattie infettive Lazzaro Spallanzani positivi al tampone per la ricerca Sars-Cov-2. Trentaquattro pazienti sono ricoverati in terapia intensiva. Lo riporta il bollettino medico quotidiano dell'Inmi Spallanzani. I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali dall'Istituto sono a questa mattina 2.254.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Roma e nel Lazio, il bollettino dei nuovi contagi: i dati del 28 marzo

RomaToday è in caricamento