rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Attualità

Coronavirus, a Roma 372 nuovi casi: sono 946 nel Lazio. I dati del 23 dicembre

"I casi a Roma scendono sotto quota 400", dice D'Amato che poi lancia i programmi futuri: "E' pronto il piano vaccini del Lazio"

Sono 372 in nuovi casi di Coronavirus a Roma, un dato ottimo se paragonato ai 661 delle 24 ore precedenti. Dati che fanno sorridere se sommati a quelli del resto della regione.

Oggi su quasi 13 mila tamponi nel Lazio, 90 in meno rispetto a ieri, si registrano infatti 946 casi positivi in totale, 342 meno del 22 dicembre. Sono 44 i decessi delle ultime 24 ore e 1149 i guariti.

"Dopo due mesi i nuovi casi tornano sotto quota mille", sottolinea l'assessore alla sanità laziale Alessio D'Amato che aggiunge: "Aumentano i ricoveri, ma scendono le terapie intensive". Il rapporto tra positivi e tamponi cala così al 7% mentre  la stima del valore Rt è in calo e torna sotto 1.

"I casi a Roma scendono sotto quota 400", dice D'Amato che poi lancia i programmi futuri: "E' pronto il piano vaccini del Lazio, con un potenziale di 1 milione di somministrazioni al mese. Continua il lieve calo del tasso di occupazione dei posti letto di area medica e intensiva".

132649825_407676147319154_3228581893604483304_o-2

I nuovi casi Covid a Roma del 23 dicembre 

Nella Asl Roma 1 sono 158 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Undici casi sono ricoveri. Si registrano tredici decessi di 72, 74, 79, 81, 81, 82, 82, 83, 89, 92, 96, 96 e 98 anni con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 141 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Settantatre sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano cinque decessi di 58, 69, 81, 92 e 96 anni con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 73 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Otto casi sono ricoveri. Si registrano tre decessi di 78, 78 e 85 anni con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 20 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 73 e 84 anni con patologie.

Nella Asl Roma 5 sono 64 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 86 anni con patologie.

Nella Asl Roma 6 sono 185 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Trentaquattro i casi con link a casa di riposo San Carlo di Nancy a Frascati dove è in corso l’indagine epidemiologica. Si registrano sette decessi di 67, 73, 73, 74, 77, 81 e 88 anni con patologie. 

I contagi nelle province del Lazio 

Nelle province si registrano 305 casi e sono tredici i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 120 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 75, 79, 81 e 82 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 96 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano quattro decessi di 69, 74, 80 e 86 anni con patologie.

Nella Asl di Viterbo si registrano 63 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 72 e 73 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 26 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 85, 92 e 95 anni con patologie

Il bollettino dello Spallanzani del 23 dicembre

"I pazienti positivi al tampone per la ricerca del Sars-CoV 2 sono in totale 176 (-2 rispetto a ieri). Di questi, 30 pazienti (-1 rispetto a ieri) necessitano di terapia intensiva". E' quanto si legge nell'odierno bollettino medico diffuso dall'Istituto nazionale per le malattie infettive 'Lazzaro Spallanzani' di Roma. "I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali- si legge ancora- sono a questa mattina 1.597".

Nel Lazio 75702 i casi positivi

Restano sotto quota 76mila i casi positivi nel Lazio: sono 75702 i contagiati contro i 75949 di martedì. Aumenta il numero di pazienti ricoverati: sono infatti 2740 contro i 2.720 del 22 dicembre. Cala invece quello dei pazienti in terapia intensiva: sono quindi 286, a fronte dei 292 del precedente bollettino.

Mentre, sempre rispetto al 22 dicembre, sono 3434 i morti contro i 3390 delle 24 ore precenti. Superano quota 73mila i guariti: sono infatti 73321. Il totale dei casi esaminati superano quota 152mila: sono oggi 152457.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, a Roma 372 nuovi casi: sono 946 nel Lazio. I dati del 23 dicembre

RomaToday è in caricamento