menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus a Roma e nel Lazio, il bollettino dei nuovi contagi: i dati del 18 marzo

"Nel Lazio non abbiamo una situazione critica sul tasso di occupazione dei posti letto in area medica e di terapia intensiva", rassicura D'Amato

Continuano a restare sopra gli ottocento, per il secondo giorno consecutivo, il numero di casi di Coronavirus a Roma. Sono 805 i nuovi casi nella Capitale segnalati nel bollettino Covid del Lazio del 18 marzo, a fronte dei 850 di ieri. Nell'ultima settimana (9-15 marzo) sono stati 5671 contagi, quella precedente 4456 e 3755 ancora prima. Sono 299 i pazienti nelle terapie intensive dei reparti dei plessi regionali, tre più di ieri.

Oggi su oltre 15 mila tamponi nel Lazio (1.688 in meno rispetto a quelli segnalati ieri) e oltre 20 mila antigenici per un totale di oltre 36 mila test, si registrano 1.963 casi positivi, ossia 235 rispetto a quelli di mercoledì. Nelle ultime 24 ore, inoltre, ci sono stati 23 decessi e 1.300 guariti.

"Aumentano i decessi, i casi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 12%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 5%", spiega l'assessore alla sanità laziale Alessio D'Amato che aggiunge: "La stima del valore RT è in calo". 

Stando ai dati di oggi, nel Lazio sono 44.919 i casi attualmente positivi a Covid-19, di cui 2.422 ricoverati, 299 in terapia intensiva e 42.198 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono in totale 211.323, i decessi 6.278 e il totale dei casi esaminati è pari a 262.520.

18 marzo-2

Made with Flourish

Made with Flourish

I casi Covid a Roma del 18 marzo

Nella Asl Roma 1 sono 340 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono diciannove i ricoveri. Si registrano cinque decessi con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 361 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono centododici i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano sei decessi con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 104 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso con patologie.

I contagi nelle province della Capitale 

Nella Asl Roma 4 sono 181 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso con patologie. Nella Asl Roma 5 sono 205 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 6 sono 193 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologie.

579 contagi nelle altre città del Lazio

Nelle province si registrano 579 casi e sono otto i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 225 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl di Frosinone si registrano 234 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano sei decessi di 77, 80, 81, 87, 92 e 93 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 60 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 95 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 60 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 92 anni con patologie

D'Amato: "Rt inizia a scendere"

"Nel Lazio siamo in una fase di ascesa. Non abbiamo una situazione critica sul tasso di occupazione dei posti letto in area medica e di terapia intensiva, ma i numeri sono in lieve aumento e questo trend proseguirà anche nei prossimi giorni", detto l'assessore D'Amato, intervenendo a Omnibus su La7. "C'è però un dato positivo che è riguarda l'RT (il valore di trasmissione del virus, ndr), perché nella nostra ultima rilevazione abbiamo registrato un leggero calo rispetto alla settimana scorsa", ha concluso D'Amato.

Il bollettino del 18 marzo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Daniele De Rossi ricoverato allo Spallanzani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
RomaToday è in caricamento