rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Attualità Santa Marinella

Coronavirus, positivo il sindaco di Santa Marinella Pietro Tidei: "Sono in isolamento a casa"

Tidei: "Desidero comunicare che sto fornendo alla Asl tutti i nomi delle persone con cui sono stato recentemente strettamente in contatto"

Dopo Nicola Zingaretti anche un altro politico del Lazio è risultato positivo al coronavirus. Si tratta di Pietro Tidei, sindaco di Santa Marinella, che ha annunciato il tutto sui social: "Domenica ho registrato un'alterazione della temperatura corporea. In base alle procedure vigenti, ho subito provveduto a contattare le autorità sanitarie e sono stato sottoposto al tampone per accertare la presenza o meno del coronavirus. Ora mi è stato comunicato che il tampone ha dato esito positivo e i sanitari hanno ritenuto che non c’è per ora alcuna necessità di ricovero".

"Ovviamente mi sono posto in isolamento presso la mia abitazione fin da domenica. Ritenevo ovviamente doveroso informare tutti sul mio stato di salute, soprattutto le persone che ho incontrato durante la mia attività. - spiega il sindaco - Desidero comunicare che sto fornendo alla Asl tutti i nomi delle persone con cui sono stato recentemente strettamente in contatto per far sì che si possa intervenire tempestivamente a tutela dei soggetti a rischio. Il mio lavoro per Santa Marinella continua. Vi terrò costantemente aggiornati. Comunque sto bene", conclude la nota di Tidei.

Tidei, già sindaco di Civitavecchia in passato, è esponente del Partito Democratico e padre di Marietta Tidei, Consigliere regionale nel Lazio, già deputata nella XVII Legislatura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, positivo il sindaco di Santa Marinella Pietro Tidei: "Sono in isolamento a casa"

RomaToday è in caricamento