Sabato, 31 Luglio 2021
Attualità

Coronavirus, positivi fratelli di 6 e 8 anni: trasferiti al Bambin Gesù

Al Centro COVID di Palidoro sono 8 i bambini ricoverati più 5 mamme, tutti in condizioni stabili

Due fratellini di 6 e 8 anni di Viterbo sono risultati positivi al coronavirus. I bimbi sono stati ricoverati all'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma, insieme alla madre, anche lei contagiata. Il padre, invece, si trova all'ospedale del comune di Viterbo. Nessuno dei quattro sarebbe in gravi condizioni.

Secondo quanto ricostruito i piccoli hanno contratto il virus dalla donna, infermiera e in servizio all'ospedale San Paolo di Civitavecchia. Anche suo marito, vigile del fuoco, è rimasto contagiato, per ultimi i loro figli.

E sempre da Civitavecchia, la scorsa settimana, erano stati trovati positivi anche due neonati. Al Centro COVID di Palidoro del Bambin Gesù, nel frattempo, sono 8 i bambini ricoverati più 5 mamme, tutti in condizioni stabili.

Vista l'emergenza coronavirus, nel periodo di sospensione delle attività ambulatoriali non urgenti disposto dalla Regione Lazio, l'ospedale Pediatrico Bambino Gesù ha tuttavia potenziato i servizi di consulenza a distanza per dare risposte ai problemi di salute dei piccoli pazienti costretti a casa.

Al numero 06 6859 2088, dal lunedì al sabato, dalle 9:00 alle 19:00, un team di medici pediatri è a disposizione delle famiglie per i bambini e ragazzi con bisogni di salute non urgenti e per i piccoli pazienti che prima dell'emergenza del Covid-19 avevano già avviato un percorso di cura presso gli ambulatori e i Pronto Soccorso del Bambino Gesù. 

Coronavirus: il numero di contagiati giornalieri a Roma e nel Lazio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, positivi fratelli di 6 e 8 anni: trasferiti al Bambin Gesù

RomaToday è in caricamento