rotate-mobile
Attualità

Lacrime di gioia nella Polizia locale: i vigili Emilio e Massimo hanno sconfitto il coronavirus

Ad annunciarlo il comandante Antonio Di Maggio: "Un messaggio di grande speranza e fiducia per tutti coloro che stanno lottando contro questa malattia"

"Grazie a tutti per il sostegno". Emilio Colonna ha vinto la sua battaglia contro il coronavirus e in mano stringe un cartello con questa scritta realizzata con i diversi colori dell’arcobaleno. Indossa i guanti e la mascherina ma il suo sorriso trapela oltre il pezzo di stoffa nella corsia dell’ospedale pochi minuti prima di lasciare la struttura sanitaria. Anche Massimo ha una vittoria da festeggiare: come Emilio, anche lui è guarito dal contagio del Covid-19. 

Emilio e Massimo sono due agenti della polizia locale di Roma Capitale, per giorni hanno vissuto una sfida difficilissima: combattere il coronavirus.

A dare la notizia che tutti aspettavano con il fiato sospeso è il comandante del corpo Antonio Di Maggio: “Abbiamo seguito ogni giorno con la massima vicinanza e apprensione la battaglia sostenuta dai nostri colleghi, Emilio e Massimo, e ora, con grande gioia e sollievo apprendo questa notizia: ce l’hanno fatta, hanno vinto contro il virus. Un messaggio di grande speranza e fiducia per tutti coloro che stanno lottando contro questa malattia” è stato il messaggio diffuso dal comandante sulle pagine Fb del corpo di polizia di Roma Capitale. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lacrime di gioia nella Polizia locale: i vigili Emilio e Massimo hanno sconfitto il coronavirus

RomaToday è in caricamento