Nomentana Hospital diventa centro Covid-19: trasferite li 49 persone positive di Nerola

Nella struttura sanitaria di Fonte Nuova, già isolata per i 22 casi positivi, arrivano alcuni dei pazienti della casa di riposo in cui si è registrato il boom di contagi che ha costretto il comune a nord di Roma al "lockdown"

Il Nomentana Hospital diventa centro Covid-19 a bassa intensità. A stabilirlo la Regione Lazio e la Asl Roma 5 che hanno temporaneamente destinato una parte della struttura sanitaria di Fonte Nuova all’emergenza Coronavirus

Coronavirus, Nomentana Hospital centro Covid-19

Nella clinica, da giorni isolata dopo il riscontro di ventidue persone positive al Covid-19, sono arrivati anche 49 pazienti dalla Casa di Riposo Maria Immacolata di Nerola, cittadina in “lockdown” visti i 72 casi di contagio registrati proprio nella struttura dedicata agli anziani. Dopo Fondi, Nerola è il secondo comune della Regione Lazio sottoposto all’isolamento totale dei confini. 

Coronavirus, 49 positivi di Nerola trasferiti a Fonte Nuova

A varcarli le 49 persone positive al Covid-19 portate al Nomentana Hospital. “Il trasferimento è avvenuto nella massima sicurezza ed effettuato con mezzi Ares 118 in bio-contenimento” – ha fatto sapere il sindaco di Fonte Nuova, Piero Presutti, sottolineando come della cosa siano stati prontamente messi a conoscenza  la  stazione  dei  Carabinieri  di  Mentana  e  il Prefetto di Roma. “Le operazioni di trasferimento sono state attenzionate dal nostro Corpo di Polizia Municipale il quale mi riferisce che si sono svolte in assenza di criticità”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rassicurazioni anche dalla Asl Roma 5 circa “il totale rispetto dell’isolamento a cui verrà sottoposto il reparto destinato e  la  rigida  osservanza  di  tutti  i  protocolli  di  sicurezza  previsti,  sia  per  i  pazienti  del  Nomentana Hospital che per gli operatori sanitari”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento