Giovedì, 28 Ottobre 2021
Attualità Manziana

Coronavirus, a Manziana un nuovo contagio. Il sindaco: “Non spaventiamoci, restiamo a casa”

Il nuovo caso non riconducibile al cluster della palestra, il sindaco Bruni: "Donna impiegata in ambito sanitario, condizioni non destano preoccupazione". Nel comune dieci in tutto le persone positive al Covid-19

Nuovo contagio da Coronavirus a Manziana: salgono così a dieci le persone positive al Covid-19 nel comune sul lago, ventisette quelle in quarantena e sorveglianza domiciliare.

Coronavirus, un nuovo caso a Manziana

Dopo giorni di contagi zero la Asl Roma 4, competente per quel territorio, ha riscontrato la positività al Coronavirus in una donna di 30. 
Un caso che non può essere ricollegato al focolaio unico di Manziana, quello legato ad una palestra di zona “ma – ha spiegato il sindaco Bruno Bruni - all’ambito lavorativo della stessa, occupata in ambito medico-sanitario”. La donna, “le cui condizioni non destano particolare preoccupazione”, trascorrerà l’isolamento all’interno di una struttura dedicata ai pazienti Covid-19 al di fuori dei confini del comune di Manziana. 

Coronavirus, il sindaco di Manziana: “Restate a casa”

“Questo nuovo caso di contagio non deve spaventarci ma deve semplicemente darci una spinta in più per continuare sulla strada intrapresa. A questa nostra nuova concittadina che purtroppo deve fare i conti con questo maledetto virus vanno i nostri auguri. Ho già personalmente contattato la famiglia, in via cautelativa anch’essa in quarantena, manifestando loro tutta la nostra vicinanza e sincerandomi sulle condizioni della figlia che al momento, cosa importante, non destano particolare preoccupazione. Per tutti gli altri – ha ribadito Bruni - resta l’invito a restare a casa”. 

Dall’inizio dell’emergenza i casi di Coronavirus a Manziana sono stati 29: 10 ancora oggi positivi, 18 persone guarite e 1 persona deceduta.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, a Manziana un nuovo contagio. Il sindaco: “Non spaventiamoci, restiamo a casa”

RomaToday è in caricamento