menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, a Roma nord una microzona rossa: 18 casi positivi e 4 famiglie isolate

Il cluster familiare dopo la partecipazione ad un funerale. La palazzina isolata nella zona di Prima Porta

Una microzona rossa conseguenza di un cluster da Covid19. Siamo a Roma Nord, dove diciotto persone appartenenti a quattro nuclei familiari sono state poste in isolamento dopo essere risultate positive ai tamponi per il Coronavirus. Una situazione sotto controllo, come fanno sapere dalla Asl Roma 1, con l’attivazione di tutte le procedure per il conteninento del contagio.

In particolare ad essere dichiarata zona rossa, è stata una palazzina multifamiliare che si trova a Prima Porta, in un’area isolata di campagna nel territorio del XV Municipio. Secondo quanto si apprende i quattro nuclei familiari erano stati autorizzati a partecipare ad un funerale di un congiunto morto per altre patologie non riconducibili al Covid19. 

Possibile che alle esequie abbia partecipato una persona positiva al Covid ma asintomatica. Celebrati i funerali alcuni familiari hanno accusato sintomi influenzali, per poi essere sottoposti ai test che hanno indicato la presenza di 18 positivi in totale. 

Individuato il cluster familiare la palazzina plurifamiliare è stata isolata con l’attivazione della Croce Rossa per gli approvvigionamenti alle 18 persone al momento in quarantena in casa. 

Coronavirus: gli ultimi dati a Roma e nel Lazio 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona arancione più vicina per Roma e il Lazio. D'Amato: "Curva in ascesa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento