Coronavirus: focolaio in una Rsa della provincia, in corso l'indagine epidemiologica

Quattordici i casi con un link riferibile alla Residenza Sanitaria Assistenziale Villa Gaia

Un focolaio in una RSA della provincia romana. Succede nella Asl Roma 6, dove alla giornata del 7 gennaio sono stati 214 i nuovi casi di Coronavirus, riferibili a casi isolati a domicilio e ad un link familiare di un caso già noto. Fra questi 14 nuovi positivi che hanno un link riferibile con la RSA Villa Gaia di Nettuno, dove è in corso l'indagine epidemilogica. Asl Roma 6 dove si sono registrati inoltre sei decessi di 77, 83, 85, 87, 93 e 94 anni con patologie. 

I casi di Coronavirus nei Comuni della provincia di Roma 

Nuovi casi di Coronavirus che alla data del 7 gennaio hanno visto una diminuzione per quanto riguarda i casi a Roma città (733 il 7 gennaio a fronte dei 958 delle 24 ore precedenti) e nei capoluoghi di provincia del Lazio (411 nuovi contagi giovedì contro i 651 del giorno prima). Unico aumento si è registrato nei Comuni della provincia romana (636 ieri e 388 mercoledì).

Nel complesso nella Asl Roma 4 sono 243 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 78 anni con patologie. Nella Asl Roma 5 sono 179 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi di 69, 77, 80, 80 e 84 anni con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 213 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Quattordici casi hanno un link con la RSA Villa Gaia a Nettuno dove è in corso l’indagine epidemiologica. Si registrano sei decessi di 77, 83, 85, 87, 93 e 94 anni con patologie. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Chi è Manolo Gambini il detenuto evaso da Rebibbia dopo aver scavalcato la recinzione

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

Torna su
RomaToday è in caricamento