Lunedì, 18 Ottobre 2021
Attualità

Coronavirus: arrivati dalla Russia a Pratica di Mare mascherine, tamponi e macchinari per test

L'Agenzia delle Dogane è al lavoro alla presenza del Ministro degli Affari Esteri Di Maio, dell'Ambasciatore Russo in Italia Razov e del Direttore dell'Agenzia Dogane e Monopoli Marcello Minenna

Arrivano rinforzi per combattere il coronavirus. I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) in servizio presso la Sezione Operativa Territoriale di Pomezia, in stretta collaborazione con l’Aeronautica Militare e l’Esercito Italiano, hanno provveduto ieri sera a sdoganare tempestivamente nove aerei cargo, destinati dalla Russia alla Protezione Civile italiana, contenenti mascherine, tamponi, ventilatori e macchinari per test.

L’operazione è avvenuta alla presenza del Ministro degli Affari Esteri Di Maio, dell’Ambasciatore Russo in Italia Razov e del Direttore dell’Agenzia Dogane e Monopoli Marcello Minenna.

Lo sdoganamento, in attuazione delle misure di contenimento del rischio disposte dal governo, è ulteriore dimostrazione dell’impegno dell’Agenzia per assicurare la priorità nella veloce consegna di dispositivi di protezione per l’emergenza Covid-19 in atto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: arrivati dalla Russia a Pratica di Mare mascherine, tamponi e macchinari per test

RomaToday è in caricamento