rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Attualità

Il cast del concertone di Capodanno non cambia: "Madame ci sarà"

L'assessore capitolino Alessandro Onorato getta acqua sul fuoco delle polemiche derivanti dall'inchiesta sui finti green pass in cui è finita anche l'artista

"Non essendoci alcuna certezza circa un comportamento illecito di Madame, il cast artistico del concerto di capodanno al Circo Massimo non cambia". Alessandro Onorato, assessore capitolino ai Grandi Eventi, Turismo, Moda e Sport, interviene sulla polemica scoppiata dopo la notizia dell'indagine sui finti green pass in cui è finita, appunto, anche Madame, e conferma: nessun cambio dell'ultimo minuto e nessuna sostituzione, soluzione auspicata da alcuni membri dell'opposizione.

La cantante di Creazzo, all’anagrafe Francesca Calearo, è indagata nell’ambito di un’inchiesta su finti certificati di avvenuta vaccinazione condotta dalla Procura di Vicenza, che ruota intorno a una dottoressa dichiaratamente no-vax che avrebbe rilasciato decine di false vaccinazioni anti covid. Il reato ipotizzato è quello di falso ideologico, e nel “calderone” dei vip che secondo gli inquirenti si sarebbero rivolti a lei c’è appunto anche Madame. Che il 31 dicembre dovrà calcare il palco allestito al Circo Massimo per il concerto di fine anno, evento con cui il Comune mira ad attirare quanti più turisti possibili per ripartire dopo la pandemia: non è un caso che sia stato ribattezzato "Rome Restarts 2023", letteralmente "Roma riparte 2023".

A molti non è piaciuto, dunque, che a esibirsi nel corso del primo grande concerto di piazza che celebra la fine delle restrizioni imposte dalla covid-19 sia anche un’artista che, se la tesi della procura di Vicenza venisse confermata, avrebbe aggirato l’obbligo del vaccino: "Il rischio è che passi un messaggio sbagliato. In attesa che i fatti che stanno emergendo trovino conferma, sarebbe forse più opportuno, a tutela del Campidoglio e della stessa cantante, rinviarne la presenza al concertone di Capodanno - ha detto la capogruppo della Lista Calenda in Campidoglio, Flavia De Gregorio - Dopo la lotta contro il Covid e i tanti sacrifici fatti dagli italiani non possono passare messaggi equivoci sui vaccini".

Al concerto del Circo Massimo (inizialmente era stato programmato ai Fori Imperiali) sono attese circa 50.000 persone, e a esibirsi sul palco insieme con Madame ci saranno Elodie, Franco126 e SanGiovanni, ovvero alcuni tra gli artisti più amati dalla Gen Z: "Ci auguriamo, a ogni modo, che l’artista possa chiarire la sua posizione”, ha concluso Onorato riferendosi alla controversia giudiziaria in cui è finita Madame.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cast del concertone di Capodanno non cambia: "Madame ci sarà"

RomaToday è in caricamento