Attualità Centro Storico / Via Vittorio Veneto

Clochard inizia una "nuova vita" grazie all'appello su Facebook: la storia di Francesco

Il suo video messaggio è circolato nei giorni scorsi sui social e il clochard 63enne da Roma si è già trasferito a Mantova. Lieto fine, una piccola bella storia

Circa 50mila persone in Italia vivono per strada, nelle stazioni e in altre sistemazioni di fortuna. Francesco, 63 anni, è una di queste. Anzi, era. Perché grazie al grande cuore di una persona, e grazie al messaggio diventato virale sui social, per Francesco è appena iniziata una nuova vita.

Ha fatto di tutto nella sua vita: "So fare tantissime cose: cucinare, pulire, lavori di giardinaggio, di muratura, di idraulica. Non ho nessun vizio se non il divorare libri e l’amore grande per gli animali! Non chiedo stipendio ma solo un letto ed un pasto per me e Tommaso (il suo amato cagnolino, ndr)". Il suo video messaggio è circolato nei giorni scorsi sui social e il clochard da Roma oggi si è già trasferito a Mantova. Lieto fine, una piccola bella storia. Lo scrive Today. 

Negli scorsi anni il clochard viveva a Roma, nella zona di via Veneto. Sono circa ottomila i senzatetto della Capitale. Con lui, inseparabile, c'era sempre il suo cane. La vita aveva posto Francesco davanti a ostacoli imprevisti egli anni Novanta, dopo il divorzio. Un avvocato prima e la presidente dell’associazione FederFida che si occupa anche dell’assistenza ai clochard con animali, lo hanno conosciuto e gli hanno dato sostegno. 

Il messaggio sui social è stato visto a Mantova dal proprietario di un maneggio. L'offerta era chiara vitto e alloggio, anche per il cane ovviamente, in cambio della pulizia delle stalle e della manutenzione dell’orto e del giardino. "Sono felice, mi piace stare all’aria aperta" ha risposto con entusiasmo Francesco. Inizia un nuovo capitolo della sua vita. In bocca al lupo.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clochard inizia una "nuova vita" grazie all'appello su Facebook: la storia di Francesco

RomaToday è in caricamento