Attualità

Aeroporto Ciampino: passi avanti verso la riduzione dell'impatto acustico

E' pronto un decreto per il contenimento dell'inquinamento acustico causato dall'Aeroporto Pastine. Manca solo la firma del Ministro dell'Ambiente Costa

Novità in materia d'impatto acustico. La conferenza unificata Stato, Regione, Città, ha approvato uno "schema di decreto" del Ministero dell'ambiente. Accolte le richieste dei cittadini che chiedono di ridurre i voli, anche se la partita è ancora incerta.

Prossimo passo la firma del Ministro Costa

"Il consenso della Conferenza Unificata – spiega il Comitato per la riduzione dell'impatto ambientale di Ciampino (CRIAAC)  – è l'ultimo passo che prelude, dopo la firma del Ministro Costa, alla vera e propria pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del decreto". Ci si è arrivati perchè, sulla scorta delle analisi condotte da Arpa Lazio e ISPRA, gli enti locali hanno fatto quadrato.

Cosa prevede lo schema di decreto

Per i cittadini che da anni si battono per dormire sonni tranquilli anche a Ciampino, si tratta "di un passo avanti verso il rientro dei limiti" in materia d'impatto acustico. Lo schema di decreto approvato il 22 novembre nella conferenza unificata  "contiene prescrizioni stringenti che hanno lo scopo di vincolare AdR a raggiungere veramente gli obiettivi di contenimento del rumore previsti dalla legge" spiega il CRIAAC. 

La riduzione dell'impatto acustico

"Le prescrizioni ministeriali, accompagnate da un costante monitoraggio sui risultati via via raggiunti – spiega il Comitato che si batte per la riduzione dell'inquinamento ambientale – imporranno ad AdR di rimodulare le azioni di contenimento promesse dal Piano (il cosiddetto Piano degli interventi di contenimento ed abbattimento del rumore dell’Aeroporto G. B. Pastine ndr) al fine di raggiungere gli obiettivi Un approccio ragionevole che avrebbe dovuto già essere adottato da almeno 20 anni". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto Ciampino: passi avanti verso la riduzione dell'impatto acustico

RomaToday è in caricamento