menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Smart working e limitazioni per il covid: per l'estate i romani riscoprono la lunga villeggiatura sul litorale

Da Santa Marinella ad Anzio cresce la richiesta di affitto nei mesi estivi. Vacanza ma non solo: tanti i romani che lavoreranno in smart working dalla costa

La riscoperta del litorale romano prosegue anche nel 2021. Come nell'estate post lockdown per le località da Santa Severa ad Anzio, da nord a sud della costa romana, si registra un vero e proprio boom di richieste di case vacanze. Basta fare un giro sui siti di annunci o rivolgersi alle agenzie immobiliari per accorgersi che, a luglio come ad agosto, è davvero difficile trovare un appartamento disponibile.

Così nemmeno alle porte di aprile le agenzie immobiliari parlano di un quasi “tutto esaurito”. Anche nei siti online la disponibilità è ormai ridotta specialmente nei mesi di luglio e agosto.

Viaggi vietati e smart working

Tra le ragioni più evidenti dietro alla scelta di località vicine per le vacanze estive vi è la consapevolezza di dover optare per un ‘turismo di prossimità’: come lo scorso anno infatti incombe il rischio di restrizioni che potrebbero confinarci nelle regioni di appartenenza. I romani però non sembrano aver voglia di rinunciare alle vacanze: l'idea è di sostituire i viaggi esotici con più lunghe villeggiature.

"Molti continueranno a lavorare -  dice Costantino Cocco dell'agenzia Tecnocasa, referenze di Torvajanica e Anzio- con la riserva di poter facilmente raggiungere la famiglia fuori città nel weekend, altri invece si sposteranno nelle case estive lavorando in smart working, richiestissima per questi motivi la presenza della connessione internet".

"In alcune località del litorale laziale la nostra rete registra richieste di affitti di casa vacanza per il mese di luglio ed agosto, richieste che in questo ultimo periodo si stanno intensificando ancora di più, in linea di massima si prenotano i 15 giorni- spiega Fabio Privato Consulente Tecnocasa del litorale Sud - molto richieste le soluzioni indipendenti e con spazio esterno, anche il wifi e la fibra ottica per chi in vacanza continuerà a lavorerà. Gia da gennaio abbiamo ricevuto le prime richieste di prenotazione".

Santa Marinella, Santa Severa, Ladispoli

Ipotizzando una vacanza per una famiglia di due adulti con due bambini, nel litorale Nord mete preferite sono Santa Marinella e Santa Severa che sono anche le località più costose. I prezzi oscillano tra i 1.500 ai 1.800 euro al mese tra giugno e luglio fino a superare i 2.500 euro ad agosto. Molto più accessibile Ladispoli che sembrerebbe comunque tenere il mercato. 

Ostia, Torvajianica, Anzio

Sul litorale Sud invece si verifica una crescita esponenziale dei prezzi. Cresce anche qui la richiesta, che ha visto diverse prenotazioni già dal mese di gennaio. Per Ostia, Torvajanica ed Anzio nel mese di giugno la spesa media mensile si aggira intorno ai 1.200-1.500 euro mentre per luglio e agosto i prezzi salgono fino ai 2000.

A spingere le richieste vi è anche il desiderio di potersi garantire una casa vicino al mare, preferibilmente con ampi spazi esterni, a Ostia richiestissimi anche di appartamenti con terrazzo e balcone.

Diminuite le disponibilità

"Molte delle case in affitto negli anni precedenti adesso vengono utilizzate dagli stessi proprietari, per garantirsi in tutti i casi una via di fuga dalla città nei mesi estivi", racconta Maurizio Castellani, referente Tecnocasa del litorale nord. "Una rivalutazione sostanziale rispetto agli anni precedenti: se prima si preferiva andare fuori regione o fuori l’Italia per una o due settimane di ferie, affittando le seconde case a terzi, adesso si preferisce tenerle per sé. A Santa Severa come ad Ostia richiesti soggiorni più lunghi che prevedono anche i mesi di giugno e di settembre, precedentemente meno richiesti". Una formula, quella della “Villeggiatura”, che riporta in auge una tipica vacanza del passato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento