Carocci: "Roma è sporca, guardate come l'Ama lascia San Cosimato: Zaghis si dimetta"

Nel corso della serata con Sergio Rubini e Rocco Papaleo, il Presidente del Piccolo America ha denunciato i mancati interventi di Ama nel pulire la piazza trasteverina dopo il mercato, nonostante l’intervento della Sindaca

Giovedì sera, durante la presentazione de “Il grande spirito” con Sergio Rubini e Rocco Papaleo nell’ambito della rassegna Il Cinema in Piazza, il Presidente del Piccolo America, Valerio Carocci, ha lanciato un duro attacco contro l’Amministratore Unico di AMA, Stefano Zaghis. Il numero uno della società in house del Comune sarebbe responsabile, secondo Carocci, di non far pulire Piazza San Cosimato dopo il mercato,  "nonostante l’esplicita richiesta indirizzatagli dalla sindaca Virginia Raggi". 

“Noi vorremmo Roma pulita. Come vorreste voi Roma?", ha esordito Carocci in piazza. "Decenni fa il Comune pubblicò degli spot, di cui uno con Falcao e Pruzzo, in cui si diceva che con Roma pulita si vive meglio. Noi sono giorni che facciamo Il Cinema in Piazza e ci ritroviamo a dover pulire la piazza dopo il mercato. L'attività del mercato è sacrosanta, è sacrosanto anche che sporchi la piazza, ma spetta ad AMA per conto di Roma Capitale pulire la piazza dopo il mercato. Non lo chiediamo in quanto organizzatori de Il Cinema in Piazza, ma in quanto cittadini che vogliono vivere le piazze di questa città. E con questo non vogliamo in nessun modo entrare nella campagna elettorale". 
 
Un'immagine del pavimento di Piazza San Cosimato ieri sera, dopo la mancata pulizia da parte di AMA in seguito al mercato
"“Dobbiamo constatare che nonostante le continue richieste all'Amministrazione di pulire la piazza, non riusciamo a trovare la piazza pulita", ha proseguito Carocci. "Perciò non possiamo che chiedere scusa a tutto il pubblico de Il Cinema in Piazza, perché ci dispiace che non possa partecipare all'evento sedendo su una piazza pulita. Ho parlato con la Sindaca Raggi, che è venuta qui e ha dimostrato il suo impegno. Questo però non vuole essere un intervento strumentalizzabile o un'indicazione di voto. Ma di fatto, l'AMA non risponde alla volontà della sindaca di tenere pulita una piazza dove si svolge un mercato. Pertanto, ribadiamo la richiesta di dimissioni all’Amministratore Unico di AMA, Stefano Zaghis, per avere una città più pulita e per poter vivere meglio". 

La replica di Ama

“Gli addetti Ama intervengono tutti i giorni sulla piazza, anche quando non c'è il mercato, colgo anzi l'occasione per ringraziare il loro operato e l'attenzione dimostrata”,  dichiara il Responsabile operativo di AMA S.p.A., Claudio Gaspari, in riferimento all’articolo: Carocci; "Roma è sporca, guardate come l'Ama lascia San Cosimato”

sporcizia 2-2-2

sporcizia 1-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Carocci: "Roma è sporca, guardate come l'Ama lascia San Cosimato: Zaghis si dimetta"

RomaToday è in caricamento