Carlo Verdone dopo la cittadinanza onoraria, ecco il murale: il litorale di Anzio è 'Un Sacco Bello'

Verdone è stato ad Anzio per ricevere, dal sindaco Candido De Angelis e dal Consiglio comunale la cittadinanza onoraria e per incontrare i suoi nuovi concittadini

Anzio omaggia ancora Carlo Verdone. Dopo il conferimento della cittadinanza onoraria con la consegna dell'Onoroficenza e della Medaglia d"Oro, il regista e attore ha partecipato ad un evento artistico di grande livello: la scopertura del bellissimo murale dedicato al grande regista e attore italiano e all'altro Cittadino Onorario, Roger Waters co-fondatore e bassista dei Pink Floyd il cui papà morì su queste terre durante lo Sbarco Alleato.

Tantissimi cittadini hanno atteso Verdone in piazza I Maggio ed hanno accolto con entusiasmo l'inaugurazione del murale. Visibilmente emozionato Carlo Verdone ha abbracciato il Sindaco Candido De Angelis: "E' meraviglioso! Questa è una giornata bellissima, sono commosso. Ed è un onore per me stare su un'opera così bella vicino ad un grande autore che ha fatto la storia della musica mondiale. Ad Anzio ho trascorso gli anni migliori, questa città è la scenografia della mia libertà. Grazie a tutti, grazie Anzio". Al termine della cerimonia il Verdone ha fatto un giro nella città.

Verdone-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus, a Roma 1362 nuovi casi. Nel Lazio 59 morti nelle ultime 24 ore: mai così tanti da inizio pandemia

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

Torna su
RomaToday è in caricamento