Arriva a Roma la campagna #CambiaGesto contro l’inquinamento da mozziconi

Let’s do it Italy, Retake Roma e Philip Morris Italia scendono in campo per sensibilizzare i cittadini al rispetto dell’ambiente a partire dai piccoli gesti

I piccoli gesti possono fare la differenza, soprattutto quando si tratta del rispetto dell’ambiente. Questo il messaggio lanciato da Let’s Do it Italy, Retake Roma e Philip Morris Italia in occasione del World Clean Up Day, la giornata mondiale dedicata alla pulizia del mondo.

Solo nel 2018 sono stati oltre 60 milioni i mozziconi di sigaretta raccolti sulle spiagge del pianeta, circa il 30 per cento dei rifiuti, per un peso totale di 800mila tonnellate. E in Italia i numeri non sembrano discostarsi: dopo bottiglie e contenitori in plastica i mozziconi di sigaretta risultano la terza fonte di inquinamento, un dato facilmente invertibile modificando i piccoli gesti quotidiani dei fumatori.

Un tema, quello dell’abbandono dei mozziconi di sigarette, molto caro a cittadini e associazioni ambientaliste come è emerso durante il lancio pilota della campagna di Philip Morris Italia #Cambiagesto a Mondello. L’iniziativa, durata tutto il mese di agosto, è volta a stimolare una presa di coscienza della collettività rispetto a un problema troppo spesso sottovalutato, con l’obiettivo di proteggere l’ambiente dalla dispersione dei mozziconi di sigaretta.

"Riuscire ad interloquire con una multinazionale del tabacco è già un buon risultato. La sensibilizzazione delle persone contro l’abbandono delle cicche di sigarette è un passo importante. Affrontare il problema è l’unico modo per provare a debellarlo. Per questo siamo felici che anche Philip Morris Italia abbia deciso di aderire al World Cleanup Day del prossimo 21 settembre", a dirlo il presidente di Let’s Do It! Italy, Vincenzo Capasso.

Philip Morris e Let’s Do It Italy prenderanno parte al World Cleanup Day portando il progetto #Cambiagesto a Villa Borghese a Roma, in un pomeriggio all’insegna della sensibilizzazione ai cittadini insieme all’organizzazione ambientalista Retake Roma, partner del progetto. L’impegno di Philip Morris Italia si concretizzerà con la partecipazione attiva dei propri dipendenti al fianco dei volontari di Retake Roma, che scenderanno in strada per realizzare un’attività mirata di pulizia e raccolta di rifiuti e mozziconi dai viali della splendida villa romana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Siamo entusiasti che anche un’importante azienda come Philip Morris abbia deciso di aderire al World CleanUp Day 2019! Confidiamo che il loro sempre più incisivo impegno nel contrasto all’abbandono dei mozziconi di sigarette continui nel tempo. Unire le forze in difesa dell’ambiente è l’unico modo per poter fare la differenza” ha dichiarato infine Paola Carra, Presidente di Retake Roma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 30 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

  • Coronavirus, a Roma città 25 nuovi positivi al Covid19: 34 in tutto il Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento