Attualità

Ora legale 2021, scatta il cambio: quando spostare le lancette

Nella notte tra sabato 27 marzo e domenica 28 marzo 2021, le lancette di tutti gli orologi andranno spostate in avanti, dalle 2 alle 3. Tutto quello che c'è da sapere

Foto Pixabay

Torna l'ora legale. Nella notte tra sabato 27 marzo e domenica 28 marzo 2021, le lancette di tutti gli orologi andranno spostate in avanti, dalle 2 alle 3. Ad ogni cambio di ora sono tante le persone che cercano su Google "cambio orario", "ora legale", "lancette avanti o indietro".

Inutile dire che ormai la tecnologia fa tutto in automatico per cui solo coloro che utilizzano orologi da polso o hanno orologi alle pareti dovranno ricordarsi di "aggiornare" i loro dispositivi al nuovo orario. Secondo gli scienziati, il ritorno dell'ora legale può influire sull'organismo delle persone, provocando disturbi del sonno, difficoltà di concentrazione e stress. Alcuni studi scientifici confermano inoltre che il cambio dell'ora influisce sull'umore ancora di più dell'instabilità meteorologica della primavera. 

Il passaggio dall'ora solare a quella legale è stato pensato per avere un'ora di luce in più di sera in modo da consumare meno corrente elettrica. Le giornate saranno all'apparenza più lunghe con il buio che arriverà più tardi. In compenso, almeno nei primi giorni, dovremo abituarci a dormire un po' di meno.  

Un suggerimento, limitazioni della zona rossa permettendo, è quello di passare tempo all'aria aperta per far abituare il corpo al nuovo orario. Anche l'attività fisica può essere d'aiuto per risincronizzare il nostro orologio interiore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ora legale 2021, scatta il cambio: quando spostare le lancette

RomaToday è in caricamento