Attualità Centro Storico / Piazza del Campidoglio

Operazione Strade Sicure: la Sindaca Raggi riceve la Brigata Granatieri in Campidoglio

L'incontro ha visto la presenza del comandante della Polizia Locale, del Generale Amadio e del vice capo di Gabinetto

Questo pomeriggio la sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha ricevuto in Campidoglio il Generale di Brigata Liberato Amadio, Comandante della Brigata “Granatieri di Sardegna” nonché Comandante del Raggruppamento Lazio-Abruzzo nell’operazione “Strade sicure”. La visita di cortesia della “Granatieri” è stata anche un’occasione per spiegare l’attività che i militari, impiegati sul territorio di Roma, quotidianamente espletano a tutela della sicurezza pubblica dei cittadini romani e non solo, argomento molto caro alla sindaca Raggi ed alla sua Giunta. 

Un incontro cordiale, nel pieno rispetto delle disposizioni anti covid, caratterizzato da uno scambio di idee sia operative che istituzionali tra il “rappresentante” della più antica specialità dell’Esercito italiano e la “Prima cittadina” della città eterna nel quale sono stati messi in evidenza gli ottimi rapporti collaborativi tra i militari dell’Esercito Italiano ed il Corpo della Polizia Locale sul territorio della Capitale a tutela della Sicurezza pubblica. 

Al termine dell’incontro c’è stato uno scambio di doni tra il Comandante della Brigata Granatieri e la prima cittadina. 
Presenti alla visita anche il Comandante Generale del Corpo della Polizia Locale dottor Ugo Angeloni, il Vice Capo di Gabinetto con funzioni di indirizzo e controllo in materia di Sicurezza Urbana e Protezione Civile, dottor Marco Cardilli ed il responsabile dell’ Informazione e Comunicazione del Comando “Granatieri di Sardegna” e dell’operazione “Strade Sicure” del Lazio e Abruzzo, Ten. Col. Orazio Bellinghieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione Strade Sicure: la Sindaca Raggi riceve la Brigata Granatieri in Campidoglio

RomaToday è in caricamento