Lunedì, 18 Ottobre 2021
Attualità

Centro storico in crisi senza turisti: Raggi lancia il bollino "covid free" per alberghi e ristoranti

Una sorta di certificazione che rassicuri i turisti sulle procedure di sicurezza anti contagio applicate

Un bollino "Roma Safe Turism" che garantisce le varie procedure di sicurezza anti contagio, come il lavaggio delle mani, l'igienizzazione dei luoghi, il distanziamento. Una sorta di certificato "covid free" che rassicuri i turisti per le strutture ricettive, i ristoranti, i musei.

L'iniziativa è stata annunciata dalla sindaca Virginia Raggi, nel corso di un intervento a un convegno organizzato dalla Fondazione UniVerde durante la quale è stato presentato il decimo rapporto "Gli italiani, il turismo sostenibile e l'ecoturismo" con focus su "Covid e turismo in sicurezza". 

Un'idea per incentivare i visitatori a tornare nella Capitale, svuotata dall'emergenza coronavirus con le attività produttive che continuano ancora, a quattro mesi dalle prime riapertura post lockdown, a fare comunque i conti con il crollo del fatturato.  

"Dobbiamo ridisegnare le strategie del turismo. L'anno scorso si parlava di ridurre il turismo mordi e fuggi. Quest'anno dobbiamo puntare sulla ripartenza del settore con un turismo di qualità e 'safe', ovvero sicuro" ha spiegato Raggi. Da qui il bollino covid free, pensato insieme all'assessore al Commercio Carlo Cafarotti. "Così possiamo certificare al turista la sicurezza dei luoghi". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro storico in crisi senza turisti: Raggi lancia il bollino "covid free" per alberghi e ristoranti

RomaToday è in caricamento