rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Attualità

La nuova protesta degli ambientalisti sul raccordo anulare, la polizia "libera" gli automobilisti

Gli attivisti per il clima sono tornati a bloccare il traffico all'altezza della Laurentina

Ancora una protesta a Roma degli attivisti per il clima di Ultima Generazione. Gli ambientalisti hanno occupato il grande raccordo anulare all'altezza dello svincolo tra la Laurentina e l'Ardeatina. In dodici si sono seduti con striscioni al seguito all'altezza dell'uscita, nella carreggiata interna intorno alle 8:30 circa. 

A bloccarli gli agenti della polizia stradale e delle volanti che hanno così "liberato" gli automobilisti intorno alle 9:15. I manifestanti sono stati portati negli uffici di polizia. La protesta fa seguito a quella di lunedì scorso, all'altezza di Casal Monastero. Nei giorni scorsi si erano segnalati blitz sul viadotto della Magliana e sulla Tangenziale, prima ancora a Garbatella e sulla Salaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La nuova protesta degli ambientalisti sul raccordo anulare, la polizia "libera" gli automobilisti

RomaToday è in caricamento