rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Attualità

Uomo si getta sui binari alla stazione Vittorio: metro A interrotta per due ore

Lo stop alla circolazione disposto poco dopo le 9, treni fermi sino alle 11

Stop alla circolazione dei treni sulla metro A, nella tratta tra Termini e San Giovanni, per circa due ore dopo che un uomo si è gettato sui binari all'altezza della stazione Vittorio Emanuele. 

La linea è stata interrotta poco dopo le 9, quando l'uomo, davanti alle persone presenti sulla banchina, all'arrivo del treno si è lanciato sui binari. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, che lo hanno recuperato in vita e affidato al 118, che lo ha accompagnato in codice rosso all'ospedale Sa Giovanni. Poco dopo le 11, terminati gli accertamenti delle forze dell'ordine, la circolazione è ripresa regolarmente.

Atac è intervenuta chiudendo le stazioni di Vittorio e di Manzoni, e dalle 9 alle 11 la metro ha viaggiato regolarmente sino a Termini per poi interrompersi e riprendere a circolare da San Giovanni in direzione sud.

Attivati i bus sostitutivi, i percorsi alternativi

Atac ha attivato i bus sostitutivi attivi tra Termini e San Giovanni che effettuano le fermate Termini (piazzale capolinea), Vittorio (piazza Vittorio/fermata tram), Manzoni (via Emanuele Filiberto) e San Giovanni (via La Spezia). Tra Termini e le stazioni della metro A attive sono utilizzabili anche le linee 360-649.

Per scambiare tra metro A e metro C è possibile inoltre utilizzare le linee 5-14-50-105 da Termini per raggiungere la stazione Pigneto. 

Come funzionano le navette sostitutive Atac 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo si getta sui binari alla stazione Vittorio: metro A interrotta per due ore

RomaToday è in caricamento