Venerdì, 19 Luglio 2024
il gesto eroico / Guidonia Montecelio / Piazza Giacomo Matteotti

Salva ragazzo con problemi respiratori durante il blackout. Premiato dipendente comunale

Nella notte tra il 19 e il 20 luglio Francesco Maccarone ha portato un generatore a una famiglia in difficoltà. Mauro Lombardo, primo cittadino di Guidonia Montecelio, gli ha conferito un encomio ufficiale

Si erano messe male le cose per una famiglia di Guidonia Montecelio, nella notte tra il 19 e il 20 luglio, a causa di un blackout che ha interessato diversi quartieri della città in provincia di Roma. L'assenza di corrente, infatti, impediva ad un giovane di usufruire del suo ventilatore polmonare, unico strumento per respirare regolarmente. Un dipendente comunale si è prodigato per reperire un generatore e ha evitato spiacevoli conseguenze e per questo ha ricevuto un encomio ufficiale dal sindaco Lombardo.

Il dipendente di Guidonia che salva una famiglia durante il blackout

L'immagine che il cittadino medio ha del dipendente comunale, possiamo dirlo, non è sempre rosa e fiori. L'utenza spesso e volentieri si lamenta per assenze, lentezze, poca pazienza e irreperibilità. Quello che ha saputo e voluto fare Francesco Maccarone, dipendente di Guidonia Montecelio, racconta però tutta un'altra storia. L'uomo, infatti, nella notte tra il 19 e il 20 luglio ha avuto la determinazione e la prontezza di spirito di intervenire per salvare un giovane con difficoltà respiratorie, rimasto senza ossigeno durante un blackout che ha messo in ginocchio diversi quartieri della Città dell'Aria. 

L'encomio ufficiale conferito dal sindaco Mauro Lombardo

Nonostante l'ora tarda e indubbiamente fuori dal suo orario di lavoro, contattato direttamente da una famiglia in gravi difficoltà, si è prodigato per trovare un generatore che permettesse il funzionamento del ventilatore polmonare utilizzato da un giovane con problematiche respiratorie. Quanto accaduto è arrivato alle orecchie dei suoi superiori e così il sindaco di Guidonia Montecelio, Mauro Lombardo, il 28 luglio lo ha invitato nella sede di Piazza Giacomo Matteotti per conferirgli un encomio ufficiale: "Maccarone - spiega il sindaco Mauro Lombardo - non è nuovo a gesti di altruismo e generosità. Infaticabile operaio del nostro Comune, ha dato più volte prova di abnegazione, professionalità e passione. Per quanto fatto quella notte e per quanto dimostrato nella sua lunga carriera, ho voluto ringraziarlo ufficialmente a nome dell'amministrazione e dell'intera città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salva ragazzo con problemi respiratori durante il blackout. Premiato dipendente comunale
RomaToday è in caricamento