Mercoledì, 4 Agosto 2021
Attualità

Nel Lazio sventolano nove Bandiere Blu: da Anzio a Trevignano ecco le spiagge migliori

In provincia di Roma riconoscimenti per Anzio e Trevignano Romano, sul lago di Bracciano: nella regione bandiera blu per Sabaudia, Ventotene e altri cinque comuni pontini

foto facebook: Comune di Anzio

Sono nove nel Lazio le Bandiere Blu: i riconoscimenti ai comuni marinari e lacustri con le acque più pulite e il maggior rispetto dell'ambiente. Le bandiere blu attribuite ogni anno dalla Fondazione per l'educazione ambientale in questo 2020 abbracciano il territorio della regione da Sabaudia all’isola di Ventotene

Bandiere blu nel Lazio e a Roma 

Il Lazio conferma dunque le sue nove Bandiere Blu. In provincia di Roma il prestigioso riconoscimento è Andato ad Anzio e a Trevignano Romano, sul lago di Bracciano. Per il primo comune premiate le spiagge Tor Caldara, Riviera di Ponente, Riviera di Levante, Marechiaro, Lido di Lavinio, Lido dei Pini e Colonia; Trevignano gioisce con via della Rena. 

Trevignano è bandiera blu: “Sarà fortuna per intero lago di Bracciano”

“Siamo tra le poche località lacuali italiane ad aver traguardato questo risultato e questo motiva l’orgoglio ma soprattutto il sentimento di gioia in una situazione complessa come quella che ognuno di noi sta vivendo ed in particolare il settore turistico di cui viviamo con tutto il suo indotto economico e occupazionale. Quella di oggi è una vittoria che assume un significato profondo di speranza e coraggio. Il Lago di Bracciano – ha scritto in una nota il vicesindaco e assessore al Turismo di trevigiano Romano, Luca Galloni - riuscirà sicuramente ad affrontare la fase di salvataggio e rilancio turistico in epoca Covid-19 con la grande tenacia, la diffusa qualità dei servizi, la bellezza, la tranquillità e la gentilezza dei suoi luoghi. La Bandiera Blu che sventola su Trevignano porterà fortune anche agli altri comuni del comprensorio"

Bandiera blu ad Anzio: è la quindicesima

La bandiera blu di Anzio, la quindicesima per la cittadina, si aggiunge alla quinta Bandiera Verde: un riconoscimento che il Sindaco, Candido De Angelis, ha voluto dedicare a tutti gli operatori del mare ed a tutte le categorie produttive “che, tra mille difficoltà, stanno dando l'anima per riuscire a ripartire da lunedì prossimo” dopo l’emergenza Coronavirus. 

“Si tratta di una certificazione ambientale importantissima, inserita come obiettivo programmatico di tutti i Comuni rivieraschi, che sarà fondamentale per qualificare i nostri servizi, come strumento di marketing territoriale e per incentivare, nel totale rispetto delle direttive anti Covid, - ha detto il primo cittadino - il turismo di prossimità e la tipologia di villeggiatura che sarà consentita dallo Stato”. 

Le Bandiere Blu nel Lazio: riconoscimenti da Sabaudia al Circeo

Confermate pure le Bandiere Blu per 7 comuni pontini: Latina Mare, Sabaudia (Lungomare), San Felice Circeo (tutto il litorale), Terracina (spiagge Levante e Ponente), Sperlonga (Lago Lungo, Bazzano, Ponente, Levante), Gaeta (Arenauta, Ariana, Sant‘Agostino, Serapo), e Ventotene (Cala Nave). 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel Lazio sventolano nove Bandiere Blu: da Anzio a Trevignano ecco le spiagge migliori

RomaToday è in caricamento