Giovedì, 18 Luglio 2024
Attualità Centro Storico / Via dei Baullari

Uno sciame d'api sul bauletto di una moto in pieno centro a Roma

Gli insetti sono poi stati rimossi da un apicoltore. Un testimone: "Così tante in Centro Storico non ne avevo mai viste"

Un'intercapedine sotto un impianto di areazione di un appartamento, il cortile di un convento delle suore sulla Cassia e i rami di un albero nel quartiere Prati-Delle Vittorie. Ad accomunare i tre fattori le api, favi e sciami di migliaia di insetti poi messi in sicurezza dagli esperti. Ma mai in Centro Storico, e mai soprattutto su un bauletto di una moto lasciata parcheggiata a Campo de' Fiori. È qui infatti che migliaia di insetti hanno deciso di posarsi in un caldo pomeriggio di giovedì, attirando l'attenzione di turisti e romani che intorno alle 19:00 di ieri si trovavano a passare nel quartiere della movida capitolina. A raccontare il curioso episodio al nostro giornale Luca Sessa, testimone che si è trovato a pochi metri dallo sciame.

"Di api ne avevo già viste, anche in sciami da migliaia come in un agriturismo nel quale erano presenti delle arnie, ma in Centro Storico e così tante non credevo di poterle vedere. ". In particolare le api hanno deciso di posarsi sul bauletto di una moto parcheggiata in via dei Baullari. "Quando sono arrivato ho visto una pattuglia dei carabinieri ma non gli ho dato peso. Poi ho parcheggiato lo scooter e una volta tolto il casco mi sono sentito ronzare vicino una decina di api". Alzato lo sguardo la sorpresa: "Migliaia di api attaccate al bauletto. Non so sè il caldo o il cambiamento climatico, ma non me lo sarei mai aspettato". Tornato alle 23:00 la moto era ancora lì ma le api non più".

Non è la prima volta come detto, soprattutto in questo 2023, che favi e sciami vengono rimossi a Roma e provincia. Le cause di queste situazioni? Le spiegò al nostro giornale l'etologo Andrea Lunerti: “Quest’anno non c’è stato l’inverno, perché non sono andate in letargo, ci sono delle sciamature e le api stanno riproducendo in massa e si stanno attaccando ovunque. Siamo costretti a fare anche tre o quattro interventi al giorno". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uno sciame d'api sul bauletto di una moto in pieno centro a Roma
RomaToday è in caricamento