rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Attualità Esquilino / Viale Manzoni

Amici fragili: raccolta di beni per i senza dimora e le famiglie indigenti

Si ripete dal 16 al 21 gennaio l'iniziativa dell'associazione Tutti taxi per amore

Anche quest’anno dal 16 al 21 gennaio l’associazione Tutti taxi per amore in occasione dell’arrivo del freddo, organizza un evento straordinario che coinvolgerà i cittadini di molte città italiane per la raccolta di beni di prima necessità destinati alle persone senza dimora e alle famiglie a rischio povertà del nostro paese. 

Roma, Milano, Mestre, Genova, Bologna, Firenze, Bari, Lecce, Messina, saranno centinaia i tassisti mobilitati per andare a raccogliere beni direttamente a casa dei cittadini o invitarli a recarsi ai punti di raccolta organizzati (l’elenco completo e i i numeri telefonici da chiamare sul sito tuttitaxiperamore.it), per dare un contributo per combattere la crisi socioeconomica del nostro paese. L’evento sarà realizzato in partenariato con diversi enti del terzo settore.

Gli eventi si concluderanno sabato 21 gennaio in diverse piazze delle città partner dove i beni raccolti saranno consegnati alle associazioni che lavorano per supportare le persone senza dimora e le famiglie in povertà.

“L’attenzione ai più fragili è stata da sempre prerogativa della nostra associazione. I tassisti, sempre in strada ed a contatto diretto con i cittadini, insieme alla rete solidale del volontariato e delle istituzioni, vogliono dare il loro contributo ad una società civile che dà valore alla cultura della solidarietà e del riuso”, spiega Marco Salciccia presidente dell’associazione Tutti Taxi per Amore-OdV.

A Roma L’evento è realizzato con il patrocinio dell’assessorato alle politiche sociali e alla salute di Roma Capitale, la collaborazione dei municipi I-II-III-VII-VIII-IX-X-XI-XII-XIII-XIV-XV e in partenariato con numerosi enti ed associazione del territorio che collaboreranno in maniera diversa per favorire la diffusione dell’iniziativa e la raccolta dei beni. Quest’anno, in particolare Binario 95 metterà a disposizione dal 16 al 20 gennaio dalle 9 alle 17 il suo Hub telefonico 06 9480 9595 per raccogliere le disponibilità dei cittadini romani che vorranno partecipare alla raccolta; per tutto il resto della giornata saranno invece disponibili le reperibilità dell’associazione TuttiTaxi per Amore 346 800 4680 e 338 715 7566. 

La raccolta sarà consegnata alle associazioni Binario 95, Sant'Egidio e City Angels, che garantiscono quotidianamente il sostegno alle persone senza dimora e alle famiglie in difficoltà della Capitale.

"Anche quest’anno - spiega l'assessora alle politiche Sociali e alla Salute Barbara Funari - abbiamo voluto sostenere con piacere questa iniziativa di solidarietà, a vantaggio delle persone più fragili e nella direzione della lotta allo spreco e del riciclo. Un progetto cresciuto che ha coinvolto tanti Municipi e realtà territoriali che hanno voluto aderire mettendo a disposizione risorse e spazi cittadini: un segnale importante di senso della comunità nella Capitale."

Alessandro Radicchi, fondatore di Binario95 afferma che “L’unico modo per combattere la povertà delle nostre città è quello di lavorare insieme mettendo ciascuno a disposizione le proprie competenze e risorse; per questo abbiamo accolto con piacere la richiesta dell’associazione Tutti Taxi per Amore di fare la nostra parte anche in questa iniziativa”.

Sabato 21 gennaio dalle 9 alle 12 l'evento si concluderà presso l'assessorato delle politiche sociali in viale Manzoni 18,  dove sarà allestito un Centro di Raccolta e dove per tutta la mattina i cittadini potranno portare i beni da donare.

Amici Fragili 2023


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amici fragili: raccolta di beni per i senza dimora e le famiglie indigenti

RomaToday è in caricamento