menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di archivio

Immagine di archivio

Ama: 8mila servizi di pulizia delle strade, in due settimane

Aumenta l’abbandono di barattoli di alluminio, involucri di cartone, bottiglie di plastica e vetro

Ottomila servizi di pulizia delle strade, in sole due settimane. È questo il bilancio della seconda metà del mese di gennaio, registrato da Ama, durante il periodo di ‘zona arancione’ dovuta all’emergenza sanitaria Covid-19. Intanto, aumenta l’abbandono dei rifiuti di cibo da asporto.

Gli operatori Ama hanno effettuato servizi di pulizia e spazzamento (meccanico e manuale) su strade e marciapiedi del territorio cittadino, in ogni municipio di Roma. Durante le operazioni, è stato registrato un forte incremento del numero di bottiglie, in plastica o in vetro, di barattoli e involucri di cartone, utili per il cibo da asporto, soprattutto nei pressi dei luoghi di ristoro.

“Comportamenti scorretti che impattano negativamente sul decoro percepito della città, dovuti alla scarsa educazione civica di pochi incivili e quindi non certamente imputabili alla municipalizzata capitolina per l’ambiente – hanno spiegato da Ama - Che è costantemente impegnata anche in interventi supplementari mirati per rimuovere questa tipologia di rifiuti”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento