Martedì, 23 Luglio 2024
Attualità

Oltre 24.000 richieste per l'abbonamento Atac a 50 euro per gli under 19: 16.000 i nuovi abbonati

In poco più di 24 ore sono arrivate migliaia di richieste e sono state acquistate altrettante tessere Metrebus. Moltissimi i ragazzi che hanno sottoscritto la tessera ex novo

Sono stati quasi 24.000 gli under 19 romani che, in poco più di un giorno, hanno deciso di usufruire dell’agevolazione per acquistare un abbonamento ai mezzi di trasporto pubblico a 50 euro, sottoscrivendo una tessera Metrebus. Di questi, 16.000 sono nuovi abbonati.

I dati sono stati diffusi dall’assessore alla mobilità di Roma Capitale, Eugenio Patanè, che ha definito l’iniziativa (partita lo scorso 7 settembre) “un successo senza precedenti”, soprattutto “considerando il dato dei nuovi abbonati, oltre 16.000, pari al 69% delle richieste. Sono dati che confermano la bontà di un’iniziativa - ha proseguito Patanè - che offre l’opportunità ai giovani romani di spostarsi in città a bassissimo costo, appena 4 euro al mese, in modo sostenibile. La misura ha un doppio obiettivo: dare un aiuto concreto alle famiglie in un contesto di rialzo generalizzato dei prezzi e incentivare l’uso del trasporto pubblico”.

Mezzi pubblici (quasi) gratis per i ragazzi

L’annuncio della gratuità dei mezzi pubblici per gli under 19 era arrivata ad agosto, con l’approvazione di una manovra finalizzata a destinare 10 milioni di euro a questo fine. In realtà l’abbonamento, alla fine dei conti, non è propriamente gratuito: è necessario sottoscrivere una tessera Metrebus, o comunque ricaricarla con 50 euro, per ottenere così l’annuale gratuito, ma il risparmio è comunque notevole, soprattutto per i ragazzi che non avevano un isee adatto a richiedere le agevolazioni previste in precedenza.

Prima del 7 settembre, infatti, i giovani sino ai 20 anni e studenti universitari sino al compimento dei 26 anni che risiedono a Roma e avevano un’isee inferiore a 20.000 euro potevano pagare l’annuale, che a prezzo pieno costa 250 euro, 130 euro (per isee sino a 130 euro), costo che saliva a 140 per chi ha un isee compreso tra 10.000 e 15.000 euro, e a 150 euro per isee sino a 20.000 euro.  Queste agevolazioni restano per gli studenti tra i 19 e i 26 sotto i 20.000 di reddito, ma dal 7 settembre scatterà la semi-gratuità per i più giovani.

Come richiedere l'abbonamento annuale a 50 euro

L'abbonamento annuale è valido su tutti gli autobus, le metropolitane e i tram di Atac, sui mezzi di Roma Tpl, sui treni regionali e sui mezzi Cotral. I ragazzi potranno accedere all’agevolazione tramite il sito Atac, www.atac.roma.it nella sezione MyAtac, autonomamente se maggiorenni o attraverso i propri genitori/tutori se minorenni, a partire dalle 8 di mattina di giovedì 7 settembre, e dunque con qualche giorno di anticipo rispetto alla ripartenza delle scuole.

I due requisiti che si chiedono per poter accedere al nuovo servizio sono la residenza anagrafica a Roma e l'età tra 11 e 19 anni. Per chi ha già la metrebus card la procedura sarà online (sul sito Atac), mentre per chi non ha la metrebus card il procedimento passa per l'iscrizione al sito dell'Atac (atac.roma.it) dove si potrà acquistare la tessera metrebus. Successivamente si potrà ritirare materialmente l'abbonamento in una biglietteria. In entrambi i casi, ovviamente, sulla tessera dovranno essere caricati i 50 euro necessari per acquistare l'abbonamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 24.000 richieste per l'abbonamento Atac a 50 euro per gli under 19: 16.000 i nuovi abbonati
RomaToday è in caricamento