Sistemista di Rete Junior - CATEGORIA PROTETTA ART.1 legge 68/99 - Sede di Roma

Azienda: Randstad Italia Spa
Data annuncio: 03/08/2021
Sede di lavoro: Roma
Mansione

Randstad Italia ricerca per importante azienda multinazionale leader nel settore informatico con sede in Roma (zona Eur),  n.1 Sistemista di Rete Junior - appartenente alle categorie protette art.1 legge 68/99.

Responsabilità

La figura è inserita nel processo di gestione dell’infrastruttura informatica aziendale posta a supporto delle attività di business e back office, partecipando delle attività tecniche di manutenzione ed evoluzione. Mediante le proprie competenze e capacità eroga l’assistenza agli utenti, monitora l’efficienza di sistemi e reti Supporta inoltre l’implementazione di nuove soluzioni.


 


Competenze


Installazione, configurazione e amministrazione di sistemi client e server - Medio


Supporto agli utenti, troubleshooting - Medio


Gestione di piattaforme di virtualizzazione -  Basilare


Amministrazione Microsoft 365 - Basilare


Configurazione di apparati di rete - Basilare


 


Tecnologie


Windows Server e client - Medio


Linux (distribuzioni più diffuse: CentOS, Red hat, Debian, Ubuntu) - Medio


VmWare Vsphere, esxi - Basilare


Microsoft Office (Cloud e desktop) - Basilare

Competenze

Lingue


Italiano (principale), conversazione e scrittura in inglese.


 


Soft skill graditi:


? Capacità di lavoro in gruppo.


? Approccio collaborativo e propositivo.


? Capacità di troubleshooting.


 


Istruzione:


? Diploma di scuola media superiore ad indirizzo tecnico informatico.


? Eventuali certificazioni in ambito sistemi e networking potranno costituiranno titolo preferenziale a


parità di esperienza.


 


La ricerca è rivolta esclusivamente ai candidati iscritti alle categorie protette art.1 legge 68/99.
Non verranno prese in considerazione candidature di persone non iscritte alle categorie protette.




La ricerca è rivolta ai candidati ambosessi (L.903/77). Ti preghiamo di leggere l'informativa sulla privacy ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 sulla protezione dei dati (GDPR).

Candidati per questo lavoro