rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Animali

In vacanza con i pet: 6 consigli per affrontare il viaggio

Se parti in vacanza con il tuo amico a 4 zampe, ecco tutto quello che devi sapere per viaggiare in sicurezza.

Estate è sinonimo di vacanze in famiglia, compresi gli amici a quattro zampe. Dopotutto, anche loro fanno parte del nucleo familiare.

Portare con sé animali domestici quando si viaggia implica fare qualche altro piano, e per rendere la tua pianificazione un po' più semplice, ecco 6 consigli per rendere il viaggio con il tuo amico a 4 zampe sicuro e divertente.

1. Visita dal veterinario

Prima di partire con il tuo pet è bene effettuare una visita dal veterinario. Soprattutto cani o gatti che hanno avuto problemi di salute in passato, dovrebbero fare un controllo di routine prima di affrontare un viaggio.
A seconda della destinazione, il tuo animale domestico potrebbe aver bisogno di ulteriori vaccini o certificati sanitari per viaggiare e il tuo veterinario può aiutarti a determinare quali servono, come e quando vanno effettuati.

2. Prepara cibo e acqua in abbondanza per il viaggio

I negozi di generi alimentari e di forniture lungo il percorso potrebbero non avere il cibo giusto, quindi assicurati di portare con te una quantità sufficiente di cibo per tutta la durata del viaggio che sia in macchina, treno e aereo. Inoltre, tieni sempre a disposizione acqua e, soprattutto, metti in valigia contenitori ricaricabili per il rifornimento quando necessario.

Pet insurance: cos’è, a cosa serve e perché stipulare un’assicurazione per animali domestici

3. Affrontare viaggi lunghi

Molti animali domestici si sentono a proprio agio in giro per la città in auto, poiché si tratta spesso di spostamenti veloci e brevi. I lunghi viaggi su strada, tuttavia, possono essere una questione completamente diversa. Un buon modo per assicurarti che il tuo viaggio proceda senza intoppi è fare un po’ di pratica. Come? Porta il tuo cane o gatto a fare un giro più lungo del normale, falli sedere dove farebbero durante il viaggio vero e proprio, e osserva il modo in cui si comportano per capire come potrebbero reagire al vero viaggio fuori città.

4. Utilizza un trasportino

Durante il viaggio utilizza un trasportino, che per i gatti significa che viaggiano in un trasportino fissato al sedile o posizionato sul pavimento. Per i cani, invece, questo significa viaggiare in un trasportino o in un sistema di ritenuta di sicurezza. Si tratta di una sorta di guinzaglio per limitare i movimenti del tuo cane ma senza immobilizzarlo; questi sistemi sono utili perché impediscono al pet di saltare sui sedili davanti se viaggi in macchina.

5. Trova il tempo per giocare

Molto di ciò che rende divertenti i viaggi su strada sono le soste lungo il percorso. Fermati ogni 2-3 ore per dare al tuo animale domestico la possibilità di sgranchirsi le zampe, camminare e fare i propri bisogni. Porta le loro palline e i loro giocattoli preferiti e prenditi qualche minuto per giocare con loro. Ciò renderà il viaggio interessante e divertente anche per i nostri amici a 4 zampe.

6. Viaggi al mare o in montagna

Sappi che se le tue vacanze saranno al mare è bene informarsi prima su quali sono le spiagge pet friendly. Ricorda, inoltre, che dopo il bagno è opportuno lavare il manto con prodotti specifici, in modo da eliminare i residui di salsedine.
Per la montagna, invece, fai scorta di prodotti spray antizecche e parassiti e pomate specifiche per ammorbidire i polpastrelli ed evitare il rischio di abrasioni in caso di passeggiate su sentieri rocciosi.

Contenuto originale su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In vacanza con i pet: 6 consigli per affrontare il viaggio

RomaToday è in caricamento