Giovedì, 18 Luglio 2024
Animali

Cani e fobia del vento: sintomi e rimedi

Così come gli esseri umani anche i cani possono avere delle paure e fobie. Scopriamo cos’è la fobia del vento nei cani e quali rimedi attuare.

La fobia del vento è una cosa reale con cui il tuo cane potrebbe dover fare i conti. Proprio come gli esseri umani, infatti, anche i cani possono avere fobie.

Le paure comuni possono riguardare tuoni, fulmini o fuochi d'artificio. Ma vi sono fobie meno comuni che possono rendere difficile la vita di tutti i giorni, come la paura dell’acqua, dei viaggi in macchina, delle scale, rumori forti e suoni inaspettati che possono aumentare i sentimenti di paura nel tuo cane.

Una di queste paure meno comuni ma prevalenti è la paura del vento. Questa può rappresentare un grosso problema, soprattutto durante la stagione fredda.

Il cane è aggressivo e nervoso quando mangia? Da cosa dipende e come comportarsi

Le fobie nei cani si manifestano con ansia accentuata, e altri comportamenti come:

  • sbucciatura della parte posteriore delle orecchie
  • respiro affannoso
  • leccarsi le labbra
  • rannicchiarsi
  • muoversi lentamente o in modo molto deciso e rigido
  • abbaio continuo contro oggetti e/o aree specifiche
  • essere vigili e aggressivi
  • minzione frequente.

Per capire veramente se il tuo cane ha la fobia del vento, è bene consultare un veterinario con il quale puoi discutere il tipo di comportamento che hai notato. In questo modo, l’esperto può aiutarti consigliandoti un modo per ridurre i sentimenti di ansia.

A casa, però, puoi mettere in pratica alcuni comportamenti utili ed efficaci, come:

  • usare musica calmante: i cani trovano la musica rilassante. Prova con brani di jazz, musica classica, brani ambientali e strumentali di natura calmante e rilassante. Quando far ascoltare un po’ di musica? Questo metodo è efficace di notte e durante i pisolini, o nei momenti di coccole; in questo modo il pet collega la musica a esperienze felici e positive.
  • usa dei profumi: i cani sono fortemente guidati dal loro naso. Ecco perché i profumi possono davvero aiutare il tuo cane quando prova certe emozioni difficili. Allo stesso modo in cui possiamo avere associazioni positive e persino sentirci più tranquilli quando annusiamo alcuni profumi, anche il tuo cane può essere calmato dall'uso di aromi e odori particolari. L’olio di lavanda calma sia gli esseri umani sia i cani, quindi puoi usare un diffusore per ambienti per distribuirne un po’ per casa. Un altro prodotto specifico che puoi utilizzare sono i feromoni.

Come calcolare l’età del gatto e perché è importante

Abbiamo visto che la paura del vento è molto comune nei nostri amici a 4 zampe, ma rassicurando e mostrandoci attenti alle loro esigenze è possibile placare l’ansia e lo stress dei nostri amici pelosi.

Articolo originale su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cani e fobia del vento: sintomi e rimedi
RomaToday è in caricamento