atti vandalici

  • Parco lineare terra di nessuno: distrutta targa intitolata ad Angelina Merlin, esplode la rabbia

  • Gianicolo, vandali nella notte: abbattuti due busti

  • Raid a Primavalle, distrutte centraline elettriche: buio pesto intorno al parco Anna Bracci

  • Tor Tre Teste: sassi contro autobus Atac, vetri infranti. Illesi i passeggeri

  • Insulti e parolacce: imbrattata la sede del Municipio III

  • Monte Compatri: atti vandalici contro l'auto dell'assessore Di Franco

  • Serpentara non si arrende ai vandali: la casetta dei libri torna al suo posto

  • Ancora finestrini delle auto in frantumi: Città Giardino preda dei vandali

  • Ruota bucata all'auto del consigliere grillino: cinque fori da cacciavite

  • Raid vandalico a Ponte Nomentano: pali divelti e pietre per rompere finestrini

  • Auto vandalizzate per pubblicizzare incontri hot, casi anche a Roma Nord. Indagano i carabinieri

  • Distrutta l'insegna del circolo Articolo Uno di Corviale: "Non ci faremo intimidire"

  • I vandali si spostano, gli incontri hot pure: a Monteverde auto imbrattate con vernice rossa

  • Statuine gettate nel lago e Bambinello danneggiato: video social incastra vandali

  • Vernice rossa sulle auto per incontri hot: la pubblicità vandalica spopola in città

  • Selva Candida, svastica e scritta 666 nel parco di Riserva Grande

  • Da Talenti all'Appio Claudio, decine di auto imbrattate per pubblicizzare incontri "da perdere il respiro"

  • Vandali ancora in azione: a Serpentara distrutta la casetta dei libri per bambini

  • Primavalle sotto scacco: atti vandalici e furti, bucate le gomme di dieci auto

  • Velletri: ignoti danneggiano l'impianto di condizionamento di Palazzo dei Conservatori

  • Villa Pamphili, distrutta la targa dedicata ad Ada Gobetti

  • Albano: sradicano una targa dedicata a un partigiano e la gettano nella fontana

  • Ostia: riapre parco Pasolini dopo blitz neofascista all'Idroscalo

  • Parco della Caffarella aggredito dai vandali: celtiche e bestemmie sulla Cisterna Ninfeo

  • Stracci nel water e porte rotte: gli atti vandalici e l'eterno problema della sicurezza a Castelverde