Ambiente, ambiente

  • Il "nasone" di via Comte usato come lavatoio: i residenti ne chiedono la riqualificazione

  • Rimossi dopo mesi i rami tagliati, ma nel parco resta il degrado

  • Via delle Cerquete di nuovo bidoniera: carcasse di auto nel boschetto

  • Casal de’ Pazzi: i rifiuti non raccolti dopo il mercato indignano i residenti

  • Adotta una rotatoria: 34 aree verdi in cerca di autore in cambio di pubblicità

  • Il Municipio III "mette a dimora il futuro": nuovi alberi da Vigne Nuove a Serpentara

  • Bandoni elettorali arrugginiti indignano i residenti: "Rimuoveteli, offendono la nostra dignità"

  • Villaggio Breda rimane senza alberi: abbattute 60 acacie, i cittadini chiedono la piantumazione

  • Playground al Parco Cicogna, il comitato Mammut: “Puntiamo alla riqualificazione complessiva”

  • Camioncini di rifiuti senza copertura: il parcheggio di Grotte Celoni che indigna i residenti

  • L’insediamento abusivo nello spartitraffico di viale Togliatti finisce sul tavolo della Raggi

  • Lavori misteriosi a due passi da villa Adriana. La soprintendenza ferma lo scempio

  • Pavimento divelto al giardino Tufilli di Torre Angela

  • Torre Spaccata, M5s batte un colpo: ecco gli interventi per salvare il "parco del degrado"

  • Albero abbattuto da un mese giace ancora sul marciapiedi

  • San Vittorino: il borgo dimenticato di Roma Est

  • "Il parco del degrado": dalla mozione disattesa alle richieste di opposizioni e cittadini

  • Lo scheletro del camper al parco Tozzetti resta: manca l’appalto per la rimozione

  • Un petardo distrugge l'unica giostra del parco e il comitato avvia una sottoscrizione

  • Ultimo dell'anno al sapor di rogo tossico: per Torre Spaccata Capodanno tra due fuochi

  • Discarica di calcinacci in via Cigola

  • Una raccolta fondi per restituire la giostra ai bambini del quartiere

  • Al parco Tozzetti lo scheletro di un camper bruciato. I cittadini: “Prospera il degrado”

  • Il Comune non ripara l'altalena e il parco giochi è chiuso da luglio

  • Rami spezzati e centraline sradicate: benvenuti in piazza Federico Sacco