Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | Capannelle, Campidoglio assente al Champions Day. Frongia: "Ricevo almeno 20 inviti ogni weekend"

L’assessore allo Sport e politiche giovanili del Comune di Roma risponde alle polemiche sollevate per l’assenza del Campidoglio all’evento ippico delle Capannelle

 

Nessun motivo apparente. Se non il fatto che, come per altri eventi sportivi, "il Comune non può essere sempre presente".  “Ogni fine settimana sono almeno 20 o 30 gli eventi sportivi, alcuni anche molto rilevanti, a cui vengo invitato - risponde  Daniele Frongia, assessore allo Sport di Roma Capitale, intercettato lunedì 5 novembre a margine della cerimonia di premiazione del Santa Lucia basket in carrozzella nella piccola Protomoteca del Campidoglio -. Purtroppo ogni settimana scontento, nel mio piccolo, qualche soggetto”.

Roma Champions Day ha raccolto un discreto successo domenica 4 novembre, quasi a conferma che gli appassionati dell’ippica non rinunciano ai grandi appuntamenti. L’assenza dell’amministrazione comunale, insieme a quella di  Mipaaft, è stata fatta notare direttamente dal direttore generale di HippoGroup Roma, Elio Pautasso, organizzatore dell’evento: “Non possiamo che essere entusiasti di questa prima edizione - dice Pautasso -. Peccato solo per l’assenza delle istituzioni dal quale ci si aspettava un segnale di vicinanza in un momento così delicato per l’ippica italiana". “Una giornata importante è vero - conclude velocemente Frongia -, la prossima volta sarà mia cura essere presente”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento